Dopo 48 anni chiude l'ultima "bottega" del centro storico

Hanno chiuso bottega. Nando e Dody, dal primo gennaio hanno abbassato la serranda dell'ormai storico minimarket di via Rosmini; lo annunciano con un cartello appeso alla porta

Hanno chiuso bottega. Nando e Dody, dal primo gennaio hanno abbassato la serranda dell'ormai storico minimarket di via Rosmini; lo annunciano con un cartello appeso alla porta: “Dopo 48 anni di lavoro, dichiariamo cessata attività”. "L'unica mano che c'è – ha detto Nando – è quella che ti entra in tasca per prenderti i soldi. Mille euro di Imu, le bollette della luce crescono a botte di cento euro e poi la finanza è sempre pronta a multare anche in casi errori di battitura. Non ce la facevamo più, non si può campare così".

I due titolari hanno ottanta anni, anche se ne dimostrano quindici di meno, sono già in pensione, ma a quel lavoro c'erano proprio affezionati. E tutta quell'area del centro, che va dall'ospedale all'Osservanza, è legata a una delle ultime, se non l'ultima, bottega vicino al centro. La notizia della chiusura è una doccia fredda per i clienti abituali che, anche ieri, sono andati a bussare alla porta. "Erano una sicurezza per tutti in questa zona, - ha detto una ragazza che abita vicino – su di loro potevi sempre contare quando avevi bisogno di qualcosa. Viene a mancare un simbolo per questa zona".

Nando è profondamente rammaricato, ma "non c'era altra scelta. I più giovani vanno tutti nei supermercati, noi siamo quelli più vicini agli anziani che abitano qui. Non avevano bisogno di fare lunghe distanze per comprare gli alimenti, ma non possiamo contare solo su quella forma di guadagno perché tasse e finanza ci tagliano le gambe". Quindi la scelta. Dal 31 dicembre si è chiuso l'esercizio e ora non resta che smantellare tutto.
Non sono pochi i clienti che hanno sbirciato dalla vetrina per vedere cosa sia successo, anche per capire il motivo d quel cartello di saluto. Oltre le vetrate, il tempo pare essersi fermato con le bibite negli scaffali e le sporte della spesa pronte per essere riempite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento