Domenico Scarpellini riconfermato presidente di Cesena Fiera

Martedì si è riunita l’Assemblea dei Soci di Cesena Fiera spa per l’approvazione del Bilancio consuntivo 2012 e per la rielezione del Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale

Martedì si è riunita l’Assemblea dei Soci di Cesena Fiera spa per l’approvazione del Bilancio consuntivo 2012 e per la rielezione del Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale. Il Bilancio consuntivo 2012, chiuso nuovamente in utile, denota che Cesena Fiera ha capacità e strumenti per mantenere un ruolo di rilievo nel panorama della fiere nazionali e internazionali. Quest’ultimo aspetto grazie ai positivi risultati riscontrati da Macfrut, la rassegna dedicata alla filiera ortofrutticola.

Su proposta del Sindaco di Cesena, l’Assemblea ha approvato all’unanimità di ridurre  del 25% i compensi del Collegio Sindacale e del CdA (Presidente da 20mila a € 15mila, VicePresidente da 15milaa 11.250 euro, Consiglieri da 7mila a 5.250 euro, tutti compensi intesi al lordo), e la durata del CdA stesso è stata fissata al 30 giugno 2014. Per quanto riguarda l’assetto della governance, l’Assemblea dei Soci ha riconfermato alla Presidenza Domenico Scarpellini ed alla vice presidenza Roberto Sanulli ed ha completato l’assetto con i Consiglieri Guido Pedrelli, Luca Pagliacci, Stefano Montaguti, Maddalena Forlivesi e Susanna Magnani. Nel collegio Sindacale: Paolo Valentini in qualità di presidente, Libero Montesi e Silvia Vicini come sindaci revisori effettivi.

"Ringrazio sinceramente e non formalmente il precedente Cda ed ai nuovi membri auguro buon lavoro –ha commentato Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena- mi congratulo per la positiva performance di Cesena Fiera, nonostante questo momento di crisi generalizzata che colpisce imprese e famiglie. Credo che Cesena Fiera sia una importante “vetrina” delle eccellenze del nostro territorio, e in tale ruolo sia diventato un rilevante volano economico capace di mettere a confronto la creatività delle imprese con i bisogni dei cittadini. Inoltre non va trascurata la grande attrattività di una rassegna come Macfrut, visitata ogni anno da migliaia di operatori da ogni parte del mondo, che, fra l’altro, riconferma le radici e la vocazione di Cesena, definita per antonomasia “città della frutta”».

«Anch’io ringrazio il Cda, sottolineando la grande disponibilità dei suoi componenti –ha dichiarato Domenico Scarpellini, Presidente di Cesena Fiera- vorrei ribadire che di fronte al futuro prossimo dobbiamo mantenere quello spirito collaborativo per il quale i risultati ottenuti da Cesena Fiera, sia a livello di bilancio che a livello partecipazione alle rassegne, sono frutto della collaborazione fra istituzioni e privati, operatori economici ed esperti, che contribuiscono a innovare e ad adeguare ai nuovi stili di vita le iniziative che si organizzano nel corso dell’anno. Vorrei aggiungere che le attività di Cesena Fiera si esplicitano non soltanto nelle manifestazioni, ma anche attraverso il modernissimo Centro Congressi che imprese ed enti stanno utilizzando per convention, incontri e assemblee». Scarpellini da poco e' stato nominato nel CDA del CSO (Centrale Servizi Ortofrutticoli che opera a livello nazionale) e di Alimos, la Società che opera per la diffusione di frutta nelle scuole e per l’alimentazione più corretta verso le giovani generazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento