Domenica, 21 Luglio 2024
Economia

'Digital Innovation Hub', al via la prima maratona digitale per giovani imprenditori

La sfida della trasformazione digitale è una delle grandi frontiere del mondo imprenditoriale e Confartigianato di Cesena, unitamente a quelle romagnole, ha creato il Digital Innovation Hub

La sfida della trasformazione digitale è una delle grandi frontiere del mondo imprenditoriale e Confartigianato di Cesena, unitamente a quelle romagnole, ha creato il Digital Innovation Hub, il sistema di Confartigianato per lo sviluppo tecnologico, una rete strutturata di spazi dove sviluppare i processi di trasformazione digitale delle piccole imprese e dove cogliere le opportunità del piano Impresa 4.0.

A livello nazionale, in ambito Confartigianato, sono diciotto le strutture operative in tutta Italia, più di mille gli imprenditori coinvolti nella rete di incubatori digitali di Confartigianato, una delle più radicate sul territorio. In collaborazione con a Fondazione Fistic, il Digital Innovation di Confartigianato promuove la prima maratona digitale a squadre con premi in palio dedicata agli esperti di Coding, User Experience, Marketing e comunicazione di prodotto. Si intitola Young Hackathon Night ed è una grande opportunità per i giovani appassionati d’informatica.

“ll DIH Romagna - spiega Gabriele Savoia, coordinatore Digital Innovation Hub presso Confartigianato di Cesena dove nel dicembre scorso si è tenuto un open day per presentare il Dih delle Confartigianato romagnole - da sempre promuove lo sviluppo dell’industria 4.0, snella nella gestione dei processi digitali nella comunicazione per dare valore ai propri prodotti. Il format prevede lo sviluppo di un software per migliorare uno specifico servizio di business con l’ausilio dell’automation marketing e all’intelligenza artificiale. In base alle proprie capacità, il singolo verrà assegnato ad un team ed è previsto l’affiancamento di numerosi esperti del settore, disponibili per aiuti e consigli durante lo svolgimento del compito. L’Hackaton si conclude con la valutazione dei progetti e la selezione dei vincenti da parte di una giuria di esperti che giudicherà gli elaborati e la loro presentazione. Possono partecipare giovani dai 18 ai 30 anni neodiplomati, neolaureati, o lavoratori, purché in possesso di diploma di maturità e con voglia di lavorare in team. L’iniziativa è riservata ad un numero massimo di 40 partecipanti e ci si può iscrivere singolarmente o in una squadra di massimo 4 persone. I primi due team che sapranno convincere la giuria, sviluppando e presentando una soluzione software innovativa, si aggiudicheranno un buono Amazon del valore di 500 euro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Digital Innovation Hub', al via la prima maratona digitale per giovani imprenditori
CesenaToday è in caricamento