Si risveglia il mercato della casa, Cesena è più cara di Forlì: tutti i prezzi

"La crescita della domanda di chi cerca casa in acquisto conferma che il mercato si sta, seppur lentamente, risvegliando e che le intenzioni di comprare una casa da parte delle famiglie rimane positiva", affermano da Casa.it

Secondo l’Osservatorio di Casa.it sul mercato residenziale, a ottobre 2016, rispetto all’inizio dell’anno, in Emilia Romagna si registrano alcuni segnali positivi per il settore, tra cui la crescita della domanda del +5,2% e i prezzi degli immobili residenziali in offerta sul mercato che entrano in una fase di stabilizzazione, con un valore medio di vendita al metro quadro pari a circa 1.900 euro. Per quanto riguarda la domanda (+5,2%), da gennaio a ottobre cresce in tutte le città della regione, seppure con valori variabili. Le più dinamiche risultano Bologna (+6,9%) e Parma (+5,5%). Seguono Ferrara e Reggio Emilia  (+4,8%), Cesena e Rimini (+4,5%), Ravenna (+4,3%), Piacenza (+3,9%), Forlì (+3,2%) e Modena  (+2,9%). 

Sul fronte dei prezzi degli immobili residenziali in offerta sul mercato, tra i capoluoghi segno positivo per Bologna (+2,1%), Ferrara e Cesena (+1,2%) e Reggio Emilia (+1%). Per altri capoluoghi i prezzi sono ancora in calo come Piacenza (-1,5%), Ravenna (-1,1%) e, seppur in misura più contenuta, Modena (-0,8%). Stabili invece a Parma, Forlì e Rimini. Qual è il prezzo medio di un’abitazione oggi sul mercato emiliano-romagnolo? A livello regionale il prezzo è di circa 1.900 euro per metro quadrato e il budget a disposizione delle famiglie per l’acquisto è di circa 152 mila euro.

Bologna (2.900 euro per metri quadrati) e Rimini (2.800 euro per metro quadrato) sono le città più care, mentre Ferrara (1.650 euro per metro quadrato) e Reggio Emilia (1.750 euro per metro quadro) le più economiche. Nelle altre città, a Parma il costo è di 2.100 euro per metro quadrato, a Modena di 2.000 euro per metro quadrato, a Cesena di 1.980 euro per metro quadrato a Ravenna di 1.950 euro per metro quadrato, a Forlì di 1.900 euro per metro quadrato e a Piacenza di 1.850 euro per metro quadrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La crescita della domanda di chi cerca casa in acquisto conferma che il mercato si sta, seppur lentamente, risvegliando e che le intenzioni di comprare una casa da parte delle famiglie rimane positiva, nonostante le numerose incertezze che ancora gravano sull’evoluzione del quadro macro economico del nostro Paese - afferma Alessandro Ghisolfi, responsabile del Centro Studi di Casa.it -.  Il budget di acquisto si è sicuramente ridimensionato rispetto all’ultimo periodo di boom del mercato ma il ritorno delle banche a finanziare gli acquisti immobiliari sta sicuramente creando uno scenario più positivo anche a livello previsionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento