Economia

Imprese artigiane cesenati, risultato positivo nel 2016: cresce l'export

Le esportazioni verso i Paesi dell’Unione Europea (che incidono per il 61,8% del totale delle esportazioni provinciali) sono cresciute del 2,4%

Cresce, sia pur non a velocità sostenuta, l'esportazione da parte delle imprese provinciali e cesenati, incrementata dell'1,1 nel 2016, Risultato positivo determinato dalle esportazioni di apparecchi elettrici, prodotti dell’agricoltura e delle altre industrie manifatturiere” a fronte della dinamica negativa di altri comparti. Le esportazioni verso i Paesi dell’Unione Europea (che incidono per il 61,8% del totale delle esportazioni provinciali) sono cresciute del 2,4%. Tra le altre macro aree più significative i Paesi Europei non Ue è in netto aumento l’America settentrionale (+4,0%). Questo contesto fa da sfondo all’impegno dell’Area Internazionalizzazione di Confartigianato Federimpresa Cesena, coordinata da Chiara Ricci, che mira a favorire l’ingresso dei mercati esteri anche delle imprese artigiane, export in crescita nel nostro territorio. Nei giorni scorsi si è tenuto nella sede di Confartigianato cesnante in via Alpi  un partecipato seminario dal titolo "Innovare, evolvere e cambiare vecchi schemi. Gli strumenti chiave"  rivolto alle imprese che vogliono acquisire gli strumenti per approcciarsi ai mercati esteri, o affinare quelli già in essere da tempo. Relatore Marco Bertozzi, professionista con una decennale esperienza come consulente aziendale e formatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese artigiane cesenati, risultato positivo nel 2016: cresce l'export

CesenaToday è in caricamento