Economia

Benetton, il sindaco incontra una delegazione di dipendenti: "Massimo impegno per una soluzione"

Nel corso della riunione, l’Amministrazione ha ribadito l’impegno a cercare insieme a sindacati e dipendenti tutte le strade percorribili per arrivare a una soluzione

Dopo l’incontro di mercoledì con i sindacati di categoria, giovedì il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore al Lavoro Tommaso Dionigi hanno incontrato una delegazione di 12 dipendenti, in rappresentanza dei 34 lavoratori dei due negozi a marchio Benetton di Cesena, che stanno attraversando un difficile momento di crisi. Ad accompagnare la delegazione anche Gianluca Gregori di Filcams – Cgil e  Giuseppe Mattatelli di Fisascat Cisl Romagna.

Nel corso della riunione, l’Amministrazione ha ribadito l’impegno a cercare insieme a sindacati e dipendenti tutte le strade percorribili per arrivare a una soluzione. In questa fase il passo più urgente appare quello di trovare un contatto diretto con la sede centrale di Benetton, a cui hanno già scritto sia Comune sia sindacati. Per fare pressing sull’azienda di Treviso saranno coinvolte anche le strutture nazionali dei sindacati. Nel frattempo il Comune si è già mosso per prendere contatti anche con la proprietà dell’immobile di corso Sozzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benetton, il sindaco incontra una delegazione di dipendenti: "Massimo impegno per una soluzione"
CesenaToday è in caricamento