Credito Cooperativo Romagnolo, iniziativa per i soci: gita al Carnevale di Venezia

Cooperativa Momenti Insieme e Credito Cooperativo Romagnolo organizzano anche quest’anno la visita a Venezia nel periodo del Carnevale

Ancora posti disponibili per la gita a Venezia. Cooperativa Momenti Insieme e Credito Cooperativo Romagnolo organizzano anche quest’anno la visita a Venezia nel periodo del Carnevale, per ammirare la bellezza della città ed il fascino delle maschere e degli spettacoli in auge in questo noto periodo dell’anno. L’uscita si svolge domenica 11 febbraio dalla mattina alla sera, con partenze in contemporanea da Cesena e Gatteo. 

Come ogni anno i soci e clienti della banca CC Romagnolo hanno uno sconto nella quota di iscrizione. Ogni partecipante ha diritto ad un solo accompagnatore.  La quota di partecipazione è di euro 20 per il socio o cliente e di euro 25 per gli accompagnatori esterni alla banca e comprende: assicurazione, colazione, viaggio in pullman e traghetto fino a Piazza San Marco andata e ritorno. La gita prevede quote ridotte per ragazzi sotto i 12 anni ed è gratuita per i bambini che hanno meno di 6 anni.

Le numerose attrazioni proposte dalla città in occasione dell’ultima domenica di Carnevale quale il Volo dell’Aquila, dell’Asino e la finale del Concorso delle maschere più belle in Piazza San Marco permetteranno ai partecipanti di passare una giornata di festa in tutta libertà. Info e iscrizioni: coop.momentiinsieme@ccromagnolo.it Telefono: 0547 618459. https://www.ccromagnolo.it/momenti-insieme/gita-carnevale-di-venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento