Pagamenti, l'evoluzione si chiama "Apple Pay": il Credito Cooperativo Romagnolo la porta al debutto

Si tratta, viene illustrato, di "una soluzione all’avanguardia nei sistemi dei pagamenti, attivabile sia su carte di debito, carte di credito e prepagate"

Il Credito Cooperativo Romagnolo porta al debutto "Apple Pay", il sistema che consente di pagare avvicinando il proprio dispositivo mobile ai Pos contactless e di fare acquisti tramite app e siti di e-commerce che supportano il sistema. Si tratta, viene illustrato, di "una soluzione all’avanguardia nei sistemi dei pagamenti, attivabile sia su carte di debito, carte di credito e prepagate". Credito Cooperativo Romagnolo ed il Gruppo Iccrea Banca sono infatti i primi ad offrire la possibilità di utilizzare tutti i tipi di carte – siano esse di credito, prepagate e di debito – ai propri clienti per pagare con "Apple Pay" nei negozi, tramite app e online.

Per utilizzare "Apple Pay" è sufficiente avere una carta CartaBCC e un I-Phone – versione 6 e successive -, IPad, I-Mac o Apple Watch; per completare la transazione, basterà configurare l’app Wallet – già presente nei dispositivi Apple – aggiungendo CartaBCC tra le carte associate. Può essere utilizzato in tutti i punti vendita italiani e in tutto il mondo, dotati di Pos che accettano pagamenti contactless e nei siti e-commerce che ne offrono la possibilità. "I pagamenti tramite saranno così veloci e sicuri - viene chiarito -. Basterà avvicinare l’I-Phone al lettore tenendo il dito sul sensore Touch ID e il pagamento verrà effettuato senza la trasmissione dei dati della carta".

Inoltre "sicurezza e privacy sono assicurati. Quando si utilizza una carta di credito o di debito con "Apple Pay", i numeri della carta non vengono memorizzati sul dispositivo né sui server Apple e ogni transazione è autorizzata con un unico codice dinamico di protezione, che cambia di volta in volta". Credito Cooperativo Romagnolo e Gruppo Bancario Iccrea "sono orgogliosi di offrire "Apple Pay" ai propri titolari CartaBCC, mostrando un costante impegno nel garantire ai clienti soluzioni concrete ed innovative oltre che esperienze di acquisto uniche e sicure, rafforzando la relazione banca – cliente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento