menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspiranti barman: nel mese di aprile un nuovo ciclo di corsi di formazione

“Per la nostra categoria - osserva il presidente Fipe baristi Angelo Malossi - la formazione in itinere è una prerogativa indispensabile, altrimenti si rischia di non essere al passo con le profonde trasformazioni di cui è protagonista il mercato".

Dopo la stagione formativa autunnale di Fipe Confcommercio cesenate, a cui hanno partecipato numerosi aspiranti barman a corsi di primo e secondo livello, un nuovo percorso formativo verrà promosso dal 4 al 15 aprile con una ennesima batteria di corsi per barman di entrambi i livelli, per venire incontro a tutte le esigenze di apprendimento. “Per la nostra categoria - osserva il presidente Fipe baristi Angelo Malossi - la formazione in itinere è una prerogativa indispensabile, altrimenti si rischia di non essere al passo con le profonde trasformazioni di cui è protagonista il mercato".

"Nel 2015 nel nostro territorio cesenate la maggior parte delle nuove attività commerciali hanno riguardato il settore dei pubblici esercizi, bar e ristoranti, pertanto Fipe Confcommercio insieme a Iscom Formazione si pone l’obbiettivo di formare le nuove leve del mestiere con strumenti di qualità quali sono i nostri corsi gestiti da professionisti di comprovata eccellenza - conclude Malossi -. Nel contempo abbiamo avviato sinergie con la nuova società Ri-Genera per le imprese del settore già presenti sul mercato che hanno necessità di essere supportate nel versante della gestione economica e finanziaria dal nuovo strumento nato in casa Confcommercio di cui il sottoscritto è presidente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento