CooperArte, torna il concorso nazionale per le scuole

Il tema scelto è “Il valore della differenza”, intesa come differenza di genere, di età, di provenienza, di abilità e di cultura

L'associazione delle Donne del Credito Cooperativo "Idee" ha promosso la quinta edizione del concorso nazionale per le scuole "CooperArte", che ha l'obiettivo di promuovere e condividere i valori della cooperazione a scopo di beneficenza. Il tema scelto è “Il valore della differenza”, intesa come differenza di genere, di età, di provenienza, di abilità e di cultura. In un videoclip di tre minuti si possono raccontare storie vissute o narrate oppure inventare una storia di fantasia. Il primo classificato di ciascuna categoria, (in tutto quattro: soci/e, scuole elementari, medie e superiori) sarà premiato in occasione della Convention annuale di "Idee", che si terrà a novembre. 

I video vincitori saranno resi disponibili in un DVD che verrà venduto per raccogliere fondi da destinare in beneficenza e inoltre, verranno pubblicati online in ricordo dell’edizione 2018 del concorso .Potranno partecipare le classi di scuole primarie, medie e superiori, oltre che tutti i soci e clienti del Credito Cooperativo Romagnolo, nonché i componenti dell’associazione Giovani Credito Cooperativo Romagnolo, ed in generale tutti i soci e dipendenti delle Bcc italiane, di Federcasse, Federazioni locali e altri enti del sistema bancario cooperativo ed i soci dell’associazione Idee. Requisito indispensabile è che il lavoro sia stato realizzato congiuntamente da un gruppo di almeno due persone. Per partecipare al concorso è necessario iscriversi on-line entro il 30 maggio: ulteriori info ed iscrizioni dalla pagina https://www.ccromagnolo.it/cooperarte-concorso-2018. Il termine di consegna del video è fissato a sabato 30 giugno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento