Coop sociale "Il Cigno": bocciata dai lavoratori l'ipotesi di accordo avanzata dai sindacati

Le lavoratrici e i lavoratori della Coop socio-assistenziale “Il Cigno” delle strutture Violante Malatesta, Casa di Riposa Sogliano e la Meridiana di Sant'Andrea in Bagnolo riuniti in assemblea hanno respinto con un secco “no” l'ipotesi di accordo del contratto

Martedì 30 Aprile le lavoratrici e i lavoratori della Coop socio-assistenziale “Il Cigno” delle strutture Violante Malatesta, Casa di Riposa Sogliano e la Meridiana di Sant'Andrea in Bagnolo riuniti in assemblea hanno respinto con un secco “no” l'ipotesi di accordo del contratto nazionale avanzata da CGIL-Cisl_UIL: 27 no, 2 astenuti e tre favorevoli.

"Sarà pure un dato molto parziale ma è comunque una espressione reale del disagio e del malessere che serpeggia fra i dipendenti delle coop sociali che si vedono ormai da anni sistematicamente defraudati del diritto di decidere democraticamente le proprie rivendicazioni relative alla contrattazione nazionale e a quella di secondo livello; e a essere chiamati ogni volta solamente a ratificare, a giochi già fatti, contratti peggiorativi sia nella parte normativa e sopratutto nella parte economica" si legga in una nota dell'Unione sindacale di Base Cesena

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al di là delle sigle di appartenenza dei votanti l'Unione sindacale di base prende atto con soddisfazione che i lavoratori esprimono un punto di vista autonomo, fanno sentire la propria voce e rompono un clima di passività e rassegnazione contro la subdola logica di chi dice “vota sì e porta a casa gli spiccioli”. E' da questi piccoli passi che si possono gettare le basi per costruire una vera alternativa sindacale di base e democratica per riprenderci veramente diritti,salario, dignità e stato sociale" si conclude la nota

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento