Confindustria, il nuovo statuto è già di fatto passato. Botta: "Ed ora rinnovare la governance"

La sua riforma, infatti, è stata indicata come fase finale del commissariamento di Confindustria nazionale sull'organizzazione territoriale

Il nuovo statuto di Confindustria Forlì-Cesena in questi giorni viene sottoposto al voto da parte delle aziende socie. La sua riforma, infatti, è stata indicata come fase finale del commissariamento di Confindustria nazionale sull'organizzazione territoriale. Ed è proprio la gestione commissariale di  Floriano Botta a spiegare che, seppure le urne non sono state ancora chiuse, la bozza del nuovo statuto “ha ottenuto un ampio consenso da parte delle imprese associate che hanno risposto al referendum con grande partecipazione”.

Ed ancora la nota: “Già nella giornata di giovedì l’obiettivo è stato raggiunto in anticipo rispetto alla scadenza e ha registrato il 99% di voti favorevoli delle imprese votanti”. In particolare è stato sia superato il quorum di 349 voti (in Confindustria vige un sistema di voto ponderato per dimensione di azienda) e di questi una larghissima maggioranza si è espressa per il sì. 

Continua la nota: “Nel frattempo è stata anche condivisa con Ance Forlì-Cesena un’integrazione alle nuove disposizioni statutarie per meglio regolare i rapporti tra le due associazioni. Per questo, al fine di consentire la massima partecipazione al voto anche alle imprese edili, il termine per esprimere il voto è stato prorogato al 3 agosto”.

“Si tratta di una dimostrazione di unità e partecipazione associativa di cui siamo molto orgogliosi - commenta il Presidente pro tempore Floriano Botta - grati alle imprese di aver confermato ancora una volta una convinta e diffusa adesione agli obiettivi del sistema Confindustria. Si avvia ora – aggiunge Botta – un nuovo percorso caratterizzato da una rinnovata governance, aperta ed inclusiva e soprattutto finalizzata a concretizzare programmi e progetti sempre più vicini alle esigenze delle imprese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento