Confesercenti fissa gli obiettivi per il 2018: "Impegno per favorire la ripresa"

"Il 2018, ormai alle porte, si apre con l’impegno rinnovato di Confesercenti Cesenate a tutelare imprenditori e consumatori", affermano Soldati e Gozi

Il 2017 è alle battute finali e le imprese di commercio e turismo confidano in questa ultima parte dell’anno, molto importante sotto l’aspetto dei ricavi, per tracciare un quadro generale del proprio andamento. "Il 2018, ormai alle porte, si apre con l’impegno rinnovato di Confesercenti Cesenate a tutelare imprenditori e consumatori e a mettere in campo tutte le iniziative utili per favorire la ripresa economica - affermano il presidente Cesare Soldati e il direttore Graziano Gozi -. Il 2017 è stato l’anno in cui Confesercenti ha svolto a tutti i livelli le Assemblee elettive, per rinnovare i propri organismi dirigenti. Molto è stato fatto, a livello territoriale nel 2017 e siamo soddisfatti di alcuni traguardi raggiunti e delle iniziative attuate in favore delle nostre imprese".

"Sappiamo che c’è ancora molto lavoro da fare per affrontare questo momento storico: la crisi economica degli ultimi anni, infatti, continua a farsi sentire sia nella ripresa dei consumi sia nelle difficoltà quotidiane delle piccole e medie imprese - chiosano Soldati e Gozi -. La nostra esperienza come associazione di categoria attiva da più di 65 anni nel comprensorio cesenate ci contraddistingue e rappresenta sicuramente un valore aggiunto per la diversificazione e la qualificazione dei servizi realizzati a supporto e a tutela delle imprese associate. In Confesercenti le imprese associate possono trovare il supporto di consulenti nell’ambito dell’attività di rappresentanza (a sostegno delle diverse categorie commerciali, turistiche, dei liberi professionisti e lavoratori autonomi), assistenza contabile e fiscale, gestione delle risorse umane e libri paga, centro di formazione (Cescot), Patronato per la tutela previdenziale, assicurativa ed assistenziale (Epasa-Itaco), supporto per l’avvio d’impresa e una Cooperativa di garanzia per l’accesso al credito (Creditcomm)".

"A questo supporto nella gestione e nell’organizzazione d’impresa si aggiungono, come ogni anno, una serie di convenzioni, sia a livello locale che nazionale, che permettono agli associati Confesercenti di ottenere, grazie alla “carta vantaggi” sconti e condizioni di acquisto particolari - concludono -. Tutte le opportunità si possono trovare consultando la nuova Agenda 2018 in distribuzione gratuitamente ai soci presso tutte le sedi della Confesercenti Cesenate. La speranza, per questo nuovo anno, è quella di poter finalmente assistere a una stabile ripresa economica: da parte nostra l’associazione continuerà a lavorare per migliorare i suoi servizi e per rappresentare al meglio i diversi settori delle imprese associate con impegno e fiducia in un futuro più sereno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Centinaia di imprese chiedono di restare aperte: la prefettura sospende le prime 184 per "attività non essenziale"

  • Milleproroghe per turismo e commercio: gli slittamenti previsti dal provvedimento regionale

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

Torna su
CesenaToday è in caricamento