menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confartigianato Trasporti Cesena e dei comuni romagnoli: "Sostegni per il rinnovo dei mezzi"

“Anche nel nostro territorio l’autotrasporto, durante il periodo di chiusura quasi totale delle attività economiche del Paese ha dimostrato, ancora una volta, la sua importanza strategica"

Qual è la situazione dell’autotrasporto durante l’emergenza coronavirus? Quali sono le prospettive per il rilancio del settore? Che cosa serve alle imprese di autotrasporto per consolidarsi nella tortuosa strada della ripartenza? Le imprese del territorio associate a Confartigianato Trasporti cesenate ne parleranno martedì 7 luglio dalle 17.30 alle 19.30 in diretta streaming con Amedeo Genedani, presidente nazionale di Confartigianato Trasporti e di Unatras e Sergio Lo Monte, segretario nazionale di Confartigianato Trasporti.

 Si tratta di un’iniziativa di congiunta di Confartigianato Trasporti Cesena, Forlì, Rimini e Ravenna, sulla scia  di altre iniziative condotte unitariamente.  “Anche nel nostro territorio – rimarcano  il presidente di Confartigianato Trasporti cesenate Luca  Facciani e il coordinatore Eugenio Battistini – l’autotrasporto, durante il periodo di chiusura quasi totale delle attività economiche del Paese ha dimostrato, ancora una volta, la sua importanza strategica continuando ad alimentare le filiere produttive, anche in condizioni di disagio per gli autisti. “Le richieste principali - afferma il presidente Confartigianato Trasporti cesenate Facciani - sono i contributi per la transizione energetica e il rinnovo dei parchi veicolari, la tutela della regolarità del mercato e la lotta alla concorrenza sleale partendo dal ripristino della  pubblicazione dei costi minimo d’esercizio del settore, per garantire traffici in condizioni di sicurezza, assicurando una concorrenza leale , misure specifiche per il sostegno nell’emergenza covid. Inoltre, in attesa dell’apertura delle revisioni dei veicoli commerciali ai centri di revisione privati, occorre garantire i servizi delle motorizzazioni  alle imprese, in tempi accettabili e compatibili alle necessità di mercato”.

“Durante questi mesi - aggiunge il presidente Facciani - c’è stato un confronto continuo con la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, sia per affrontare le varie emergenze che per riaffermare il ruolo centrale delle imprese di autotrasporto. Con il presidente ed il segretario nazionale di Confartigianato Trasporti approfondiremo i vari provvedimenti approvati che interessano le imprese del settore, ma anche le richieste dell’associazione per rafforzare il comparto sia nei prossimi mesi ancora di difficoltà, sia guardando più al futuro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento