Confartigianato: "Prorogare il Superbonus per tre anni, imprese pronte ai lavori"

"Il superbonus 110% - sostiene il Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena composto da Daniela Pedduzza, Marcello Grassi e Stefano Ruffilli -va confermato per almeno altri tre anni con un provvedimento da inserire nella legge di Bilancio"

Prorogare per almeno tre anni il superbonus 110%. Lo chiede Confartigianato secondo cui il provvedimento si è ben inserito nel filone da anni fruttuoso degli incentivi per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici, accompagnato dalla  agevolazione della cessione del credito, finalmente ammessa in favore di ogni soggetto disponibile all’acquisto del credito d’imposta, compresi gli istituti bancari.

"Il superbonus 110% - sostiene il Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena composto da Daniela Pedduzza, Marcello Grassi e Stefano Ruffilli -va confermato per almeno altri tre anni con un provvedimento da inserire nella legge di Bilancio. Altrimenti andrebbe sprecato lo sforzo messo in campo dalle imprese per utilizzarne le grandi opportunità e verrebbe vanificata la possibilità di programmare gli interventi previsti dall’incentivo. Mai come ora  gli operatori economici e i consumatori hanno bisogno di un quadro stabile di misure che consentano di fornire un’indicazione certa al mercato".

"Confartigianato Cesena - prosegue il Gruppo di Presidenza - ha stipulato una convenzione con Credito Cooperativo Romagnolo, Credito cooperativo ravennate forlivese, Riviera Banca per la gestione dei crediti fiscali derivanti dall’agevolazione “Superbonus”. L’accordo prevede un plafond complessivo di sette milioni di euro riservato alle imprese associate a Confartigianato, nonché condizioni economiche agevolate per l’acquisto dei crediti di imposta e per l’eventuale finanziamento necessario a sostenere l’avvio dei lavori. All’associazione sono iscritte oltre 400 imprese della filiera delle costruzioni che in Provincia esprimono il 30% del Pil territoriale. L'accorso si inserisce nell'ambito della costituzione della rete Confà 110%, con cui Confartigianato ha coinvolto le imprese e i professionisti del settore costruzioni e impianti che, nel rispetto di  un codice etico, si candidano ad eseguire e progettare lavori rientranti nelle casistiche agevolabili dal superbonus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento