Venerdì, 6 Agosto 2021
Economia

Confartigianato: "Il comparto costruzioni traina la ripresa e cresce l'export nel manifatturiero"

"Persistono tutavia - mette in luce il Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena- i rischi legati alla diffusione delle varianti del Covid-19 e all’escalation dei costi delle commodities"

L'analisi dei processi di crescita sostenuti dall'accumulazione di capitale è al centro del 14° rapporto Covid-19 Confartigianato, indagine che tiene costantemente monitorate luci e ombre della ripartenza e nel cui campione di imprese prese in considerazione ci sono anche alcune territoriali.

Tra i contenuti del report 'La ripresa dell'estate 2021. Tendenze, rischi e punti di forza delle mpi', si evidenzia come gli investimenti e il comparto delle costruzioni trainano la ripresa mentre il dinamismo della produzione manifatturiera sostiene l'export che, nei primi quattro mesi del 2021, risulta superiore del 4,2% rispetto allo stesso periodo del 2019, anno precedente allo scoppio del Covid-19.

"Persistono tutavia - mette in luce il Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena- i rischi legati alla diffusione delle varianti del Covid-19 e all'escalation dei costi delle commodities: a maggio 2021 prosegue una estesa crescita congiunturale dei prezzi alla produzione dell'industria, che su base annuale registra un'ulteriore accelerazione (+8,0%,da +6,8% di aprile), cui contribuiscono i forti rialzi tendenziali dei prezzi dei prodotti energetici (+26,6%, da 23,6% di aprile) e della metallurgia (+24,0%, era 19,0% ad aprile). L'analisi dei dati sul mercato del lavoro evidenzia nel corso dei primi cinque mesi del 2021 segnali di ripresa, mentre perdura la crisi del lavoro autonomo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato: "Il comparto costruzioni traina la ripresa e cresce l'export nel manifatturiero"

CesenaToday è in caricamento