Confartigianato: "Autoriparatori, no a restrizioni sull'uso della targa prova"

"La Corte di Cassazione, con sentenza del 25 agosto, considera illegittimo l’uso della targa prova sulle auto già immatricolate"

Autoriparatori in apprensione. La Corte di Cassazione, con sentenza del 25 agosto, considera illegittimo l’uso della targa prova sulle auto già
immatricolate. Torna così d’attualità un problema che riguarda le imprese del settore autoriparazione e che  Confartigianato Autoriparazion ha denunciato al Direttore Generale della Motorizzazione civile. "La problematica tocca da vicino anche le imprese territoriali del settore. Nel 2018 Confartigianato - rimarca Confartigianato Autoriparazioni cesenate - aveva conseguito un importante risultato ottenendo la possibilità per le imprese di autoriparazione di utilizzare la targa prova in quanto indispensabile e funzionale per esercitare l’attività. Ora la sentenza della Cassazione rimette in discussione il risultato ottenuto. Per questo chiediamo la riconferma per gli autoriparatori l’attuale regime applicativo e la sospensione delle procedure sanzionatorie, evitando difformi comportamenti interpretativi da parte delle autorità competenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento