Confartigianato: "Ammortizzatori, formazione e polizze sono armi contro il virus"

Se ne è parlato al quarto video-evento promosso in diretta streaming nella pagina Facebook da Confartigianato Federimpresa Cesena

La gestione degli ammortizzatori sociali e della cassa integrazione da parte delle imprese artigiane  - il 68% di quelle a cui Confartigianato
Cesena tiene il servizio paghe li sta utilizzando - come strumento privilegiato per salvaguardare il primo patrimonio aziendale, quello dei
collaborator, ll cosiddetto capitale umano. Ammortizzatori necessari non solo durante l’emergenza, ma anche nella ripartenza, anche come azione di contrasto al coronavirus.

Se ne è parlato al quarto video-evento promosso in diretta streaming nella pagina Facebook da Confartigianato Federimpresa Cesena, ancora con una folta platea di imprenditori collegati: 1.478 persone raggiunte con 680 interazioni, vale a dire, domande, suggerimenti e segnalazioni. Dopo l’intervento di apertura di Stefano Ruffilli del Gruppo di Presidenza,  che ha reso ragione dell’impegno di Confartigianato sui mille fronti che l’emergenza richiede, prima di dare la parola al responsabile dell'amministrazione personale Luca Grazi che ha affrontato la materia più tecnica, è stato il segretario Stefano Bernacci a rimarcare alcuni aspetti fondamentali  di strategia aziendale all'epoca del coronavirus..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le imprese artigiane - ha detto Bernacci - non vogliono disperdere il patrimonio dei loro collaboratori e fanno di tutto per sostenerlo, non
solo con gli ammortizzatori per traghettare questa fase, ma anche per gestire la ripartenza, quando un loro  strategico utilizzo potrebbe
essere utile per il rispetto anche degli eventuali turni nei luoghi di lavoro per fare fronte alle prescrizioni, e in generale di ossequi al
lavoro agile, arma preziosa di contrasto ai contagi. La gestione delle risorse umane sarà basilare nella ripartenza, per imprese che dovranno riorganizzarsi e riconvertirsi. Confartigianato è in campo per accompagnare le imprese anche con percorsi di formazione professionale finanziata con interventi  già annunciati riguardanti i processi di sistema e riorganizzazione. Basilare è anche la partita della protezione assicurativa contro rischi da Covid e il nostro Fondo Sanarti prevede la copertura di questa importantissima voce”. “Il problema - ha aggiunto Bernacci - ormai alla vigilia del 4 maggio ,data dell’annunciato sblocco per molte attività, non è più chi deve riaprire, ma come riaprire.
Abbiamo nel frattempo anche predisposto tutti i supporti informativi sul strumenti necessari per garantire  il rispetto dei protocolli della
sicurezza, e accompagnato le imprese nella presentazione delle domande per il finanziamento dei 25mila euro, e nel supporto per la richiestaì delle moratorie. Questa è  una partita complessa che giochiamo su tutti i campi per far  sì che nessun imprenditore rimanga solo in questa traversata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento