Cesenatico, artigiani in mobilitazione: martedì raduno in Confartigianato

"Confartigianato Cesenatico – rimarca il presidente Lucio Sacchetti - parteciperà alla mobilitazione generale delle imprese in piazza del Popolo a Roma, per chiedere con forza a Governo e Parlamento una svolta urgente e radicale di politica economica"

Anche molti imprenditori artigiani di Cesenatico saliranno sui pullman organizzati dalla Confartigianato cesenate per partecipare alla manifestazione nazionale "Senza impresa non c'è Italia. Riprendiamoci il futuro" che si terrà martedì 18 febbraio a Roma, promossa da Rete Imprese Italia a cui aderisce anche Confartigianato. Confartigianato Cesenatico, come le altre sedi associative a partire da quelal centrale di Cesena, sarà chiusa per l'occasione.

"Confartigianato Cesenatico – rimarca il presidente Lucio Sacchetti - parteciperà alla mobilitazione generale delle imprese in piazza del Popolo a Roma, per chiedere con forza a Governo e Parlamento una svolta urgente e radicale di politica economica. Il tempo delle attese è finito, non si può più perdere neanche un minuto. La situazione anche nel nostro territorio di Cesenatico e rivierasco è drammatica, molte imprese stanno resistendo sul mercato a fatica, in condizioni sfavorevoli a chi intraprende che si sommano alla crisi perdurante ormai da sei anni e ad altre penalizzazioni come ad esempio la estrema difficoltà di accedere al credito e i cronici ritardi nei pagamenti sia del pubblico che dei privati".

"La richiesta fondamentale che poniamo a tutti i livelli è quella di liberare l'impresa – rimarca il presidente Sacchetti - riducendo gli impedimenti burocratici e fiscali che ne limitano le potenzialità e con politiche innovative di sviluppo. Manifesteremo a Roma, ma la questione è anche locale e non è detto che non troveremo il modo di organizzare iniziative di mobilitazione territoriale. Anche a sindaci e giunte Confartigianato chiede interventi concreti per liberare le imprese da fisco e burocrazie voraci, un vortice di adempimenti che sta finendo paradossalmente per diventare la loro prima occupazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per prepararsi alla mobilitazione Confartigianato Cesena ha promosso una serie di assemblee territoriali: dopo quella molto affollata tenutasi a Cesena con il segretario Stefano Bernacci e Stefano Ruffilli del Gruppo di Presidenza (nella foto) domani alle 20,45 sarà la volta di Cesenatico (nella sede di viale Trento), venerdì alle 20.45 Gambettola, lunedì 10 a Savignano (per le imprese del Rubicone) e a Sarsina (per quelle della Valle del Savio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento