Commercialisti al voto, la Lista 1: "Così innoviamo la nostra professione"

Nuove tecnologie e modalità comunicative, che si intrecciano con gli aspetti più tradizionali e indispensabili della formazione e una forte apertura ai giovani: ecco il programma della lista "Commercialisti 2.0"

La sede dell'Ordine a Forlì

A una settimana del voto per il rinnovo del Consiglio dell'Ordine dei Dottori commercialisti ed Esperti contabili, la Lista 1 presenta il suo programma per la guida dell'ordine professionale. Tra i capisaldi della lista guidata dal candidato presidente Aride Missiroli (qui il programma completo), l'impostazione di una nuova modalità di comunicazione e la consapevolezza che "la professione di Dottore Commercialista deve essere promossa e valorizzata, soprattutto in relazione al ruolo sociale fondamentale che egli svolge a favore delle imprese, degli altri professionisti e dei cittadini, anche mediante iniziative a forte impatto che consentano di incidere sull’immaginario collettivo, rimuovendo alcuni luoghi comuni diffusi".

NUOVI SERVIZI - Otto sono i punti salienti del programma, il primo dei quali è l'attuazione di "Nuovi servizi agli iscritti" da realizzare con "Banche dati da mettere a disposizione degli iscritti gratuitamente, presso la sede dell’Ordine e/o online, relative alle diverse aree di riferimento della professione", con "servizi, software, documenti e modulistica fruibili gratuitamente nell’apposita sezione riservata del sito web", con "blog sul sito web e gruppi di discussione sui social network (facebook, twitter, etc.), in aree visibili ai soli iscritti"; e poi ancora la modalità del video in streaming per poter seguire alcuni eventi, l'attivazione di forum professionali per discutere delle questioni che riguardano la categoria, l'invio di resoconti periodici sugli eventuali finanziamenti europei disponibili nonché bandi di interesse per imprese e professionisti.

GIOVANI - Il secondo punto riguarda i giovani. La lista 1, denominata "Commercialisti 2." annuncia che verranno promosse iniziative volte a favorire le aggregazioni e le collaborazioni tra i giovani iscritti, agevolando il loro pieno inserimento nella vita professionale; verranno favorite le iniziative proposte, siano esse di tipo strettamente professionale o di tipo culturale, ricreativo e sportivo. A tal fine, sarà prioritario il coinvolgimento periodico dei giovani iscritti in riunioni del Consiglio, anche attraverso un loro specifico organismo di rappresentanza.

FORMAZIONE - Aride Missiroli e i suoi candidati puntano a rendere possibile un "aggiornamento sistematico" dei professionisti aderenti all'ordine, "favorendo la partecipazione agli eventi previsti dalla Formazione Professionale Continua dal proprio Studio, in modalità e-learning, con pacchetti convenzionati, e con la modalità della videoconferenza. E privilegiando le proposte formative che proverranno dagli iscritti. Si vuole poi "intensificare il il rapporto con l’Università, coordinando gli interventi dei docenti, siano essi nostri iscritti o docenti universitari, relativamente alla realizzazione interna del corso di preparazione all'Esame di Stato". Inoltre "verrà richiesto al Consiglio Nazionale di eliminare l’obbligo della preventiva approvazione degli eventi formativi da parte dello stesso" per una organizzazione più snella.

COMMISSIONI DI STUDIO - Altro punto è quello delle Commissioni di studio che, afferma la Lista 1, "dovranno sistematicamente mettere a disposizione degli iscritti i principali documenti prodotti e/o utilizzati per le diverse aree". Inoltre "l’attività delle Commissioni potrà realizzarsi, se necessario, anche in videoconferenza con stanze virtuali, dalla propria sede o presso gli Studi di alcuni componenti la Commissione, ubicati nei diversi territori".

SEGRETERIA NEI TERRITORI - La lista "Commercialisti 2.0" annuncia anche che "si ottimizzeranno, anche con l’eventuale utilizzo di strumenti telematici, le funzioni di segreteria per i colleghi del comprensorio cesenate e forlivese che attualmente sono svantaggiati nel raggiungere la sede dell’Ordine".

INCONTRI COL CONSIGLIO - "Oltre ai consueti contatti con la segreteria - è un altro punto del programma della Lista 1 -, sono previsti incontri periodici in presenza o in videoconferenza tra il singolo iscritto e il Consiglio (presidente e/o consiglieri), per esaminare problematiche di particolare rilievo inerenti la professione o proposte dei singoli iscritti in merito ad iniziative da realizzare".

QUOTA ASSOCIATIVA E RISORSE - L'obiettivo di ridurre la quota associativa è possibile, ma richiede "il reperimento di ulteriori risorse finanziarie", spiega la Lista 1. E dunque una soluzione potrebbe essere "reperire risorse finanziarie attraverso lo svolgimento, sia pure in forma accessoria e strumentale, di attività rilevanti ai fini IVA quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo,  l’organizzazione e la gestione degli eventi formativi, da attuarsi anche attraverso un apposito organismo strumentale (es. Fondazione o Associazione) che, unitamente alla formazione professionale continua, potrà svolgere anche altre attività in ambito culturale, ricreativo e sportivo".
In ogni caso,  "considerato che la quota associativa attuale è relativamente elevata in rapporto ai servizi, soprattutto a causa del trasferimento al Consiglio Nazionale di 1/3 della quota, verrà avanzata richiesta di riduzione della parte di quota associativa ad esso trasferita, unitamente agli altri Ordini".

ACCOUNTABILITY - La lista guidata da Aride Missiroli, richiederà al Consiglio Nazionale, unitamente ad altri Ordini territoriali "una accountability precisa e trasparente dell’attività svolta dal Consiglio Nazionale, dei risultati ottenuti e delle risorse impiegate; nonchè l'approvazione da parte degli Ordini locali dei Bilanci di previsione e dei Rendiconti del Consiglio Nazionale".

I CANDIDATI - Il candidato presidente della Lista 1 è Aride Missiroli, mentre i candidati consiglieri sono: Pier Domenico Ricci (Cesena), Ermelinda Astore (Forlì), Anna Rita Balzani (Forlì), Alessandro Bellanti (Savignano), Gian Piero Bellinato (Castrocaro), Daniela Campana (Cesena), Francesco Casadei Gardini (Forlì), Enrica Erani (Forlì), Paolo Ferri (Cesena), Michela Lugaresi (Cesena), Oscare Santi (Forlì), Silvia Zavagli (Cesenatico).
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento