Cinquant'anni di attività: targa al valor artigiano per gli acconciatori Galbucci di Gambettola

Amici, familiari e clienti hanno celebrato domenica pomeriggio al parco Fellini di Gambettola il cinquantesimo anniversario di attività del "Salone Galbucci"

Nella foto la premiazione dei coniugi Galbucci e della figlia con ai lati i presidenti di Confartigianato Lorena Fantozzi e Marcello Grassi

Premiati gli artigiani dell'acconciatura. Amici, familiari e clienti hanno celebrato domenica pomeriggio al parco Fellini di Gambettola il cinquantesimo anniversario di attività del "Salone Galbucci". Hanno partecipato all'appuntamento anche il sindaco Roberto Sanulli e il personale Confartigianato di Cesena, a cui l'impresa è associata da vari decenni. I membri del Gruppo di Presidenza Marcello Grassi e Lorena Fantozzi hanno conferito una targa al merito imprenditoriale e alla lunga fedeltà associativa. Una vita in salone per Giovanni Galbucci e Martina Gobbi, che hanno il salone in corso Mazzini vicino al comune, dove continuano ad operare affiancati dalla figlia Alessandra, esperta colorista, e ben dodici dipendenti. "Professionalità, creatività, dinamismo imprenditoriale abbinati a una propensione alla gioviale simpatia e socialità nell’esercizio del loro mestiere fanno dei Galbucci - rimarca il presidente Confartigianato Grassi -. Una risorsa di Gambettola che deve essere fiera di avere imprenditori di questo livello professionale e umano. Bello che la festa si sia tenuta al parco Fellini, luogo identitario della città, a rimarcare il patrimonio che i Galbucci rappresentano non solo per i loro clienti ma per tutta Gambettola e per l’artigianato territoriale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento