Cgil, nuovo segretario per il sindacato dell'edilizia: è Simone Pagliarani

Pagliarani è in Cgil a tempo pieno da aprile 2015, provenendo dalla esperienza di operaio e di delegato sindacale dell'azienda metalmeccanica Mase Generator di Cesena

Si è svolto giovedì a Cesena, al salone “C.Migliori” della Camera del Lavoro, il decimo congresso territoriale della Fillea Cgil cesenate; la forte organizzazione sindacale dei lavoratori dell'edilizia, del legno e affini. Ai lavori congressuali sono stati presenti in rappresentanza delle istanza superiori Silla Bucci, segretario Cgil Cesena e Maurizio Maurizzi, segretario generale Fillea Emilia Romagna. Il congresso è inserito nelle attività legate al 18esimo congresso nazionale della Cgil.  

Al termine della giornata dei lavori il congresso Fillea ha eletto il comitato direttivo territoriale e l’assemblea generale che a sua volta ha provveduto alla elezione del segretario generale, in sostituzione di Andrea Matassoni che ha espletato il suo mandato e che andrà ad assolvere ad altri incarichi.

L’assemblea, su proposta dei Centri Regolatori, ha provveduto ad eleggere con l'84% delle preferenze, a voto segreto Simone Pagliarani come segretario generale. Pagliarani è in Cgil a tempo pieno da aprile 2015, provenendo dalla esperienza di operaio e di delegato sindacale dell'azienda metalmeccanica Mase Generator di Cesena . Ha seguito il comparto Ssaep e l'igiene ambientale all' interno della categoria dei Pubblici Dipendenti, Fp di Cesena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento