Un nuovo marchio per il rilancio di Cesenatico

Il 9 marzo nella sede Adac davanti ad un pubblico di imprenditori, presenti il Sindaco e l’Assessore al Turismo, è stata presentata la campagna pubblicitaria per l’estate 2012

Continua con grande slancio l’attività del nuovo marchio di promozione turistica per la città di Cesenatico. Venerdì nella sede Adac davanti ad un pubblico di imprenditori, presenti il Sindaco e l’Assessore al Turismo, è stata presentata la campagna pubblicitaria per l’estate 2012. Erano presenti anche i presidenti della Confcommercio e dell’Adac a testimoniare il loro plauso per l’iniziativa che si può definire unica nel panorama dei progetti promozionali per promuovere Cesenatico.

Da un lato per l’importanza del budget raggiunto e dall’altro per la qualità delle imprese alberghiere che si sono raccolte intorno all’idea di Giuseppe Ricci. Ai 13 imprenditori che hanno fondato il Consorzio si sono aggiunti altri per arrivare ad un primo gruppo di 40 alberghi. Ancora oggi è possibile iscriversi e naturalmente ci si aspetta di aumentare il numeri degli albergatori. Il progetto vuole però coinvolgere tutta la città, anche altri operatori che nel sistema turistico sono protagonisti: gli stabilimenti balneari e tutte le attività commerciali che direttamente o indirettamente hanno a che fare con il mondo dell’ospitalità.
 
Sarà una campagna globale che comprenderà TV, radio, giornali, ufficio stampa e web: la visibilità sarà tutta centrata sul nuovo marchio, i singoli operatori aderenti all’iniziativa compariranno in un sito con le loro immagini. Sono stati individuati 4 punti di forza di Cesenatico sui quali verrà centrata tutta la campagna: autenticità, familia, gastronomia, sport e wellness. Da qui "Cesenatico Bellavita", concetto che sintetizza tutti questi valori in modo brillante ed accattivante.
 
I promotori del Consorzio "Cesenatico Bellavita" affermano che è necessario far crescere la domanda attraverso un sforzo comune su un grande progetto di marketing condiviso. Giuseppe Ricci, presidente del Consorzio,  ha sottolineato: “questa iniziativa rappresenta una sfida imprenditoriale ma anche culturale perché nasce dalla consapevolezza che solo con la condivisione e l’unione delle forze si possono raggiungere risultati impensabili. Progetti che per il singolo imprenditore risulterebbero difficili da realizzare a costi accettabili, possono diventare un obiettivo più facile e alla portata di tutti. Anche perché nel nuovo mercato digitale, dove sempre di più si gioca la sfida dell’industria dell’ospitalità, è meglio rafforzarsi intorno ad una marca che rappresenta la propria destinazione e il proprio territorio, piuttosto che andare ad investire su portali dove sono presenti altre località con centinaia, se non migliaia, di alberghi.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco Buda ha concluso la giornata di presentazione complimentandosi con i promotori del consorzio. Ha inoltre affermato: “In questo momento difficile per la pubblica amministrazione è sempre più necessario che le idee e le risorse del territorio vengano messe in campo. L’amministrazione ha il compito di sostenere ed incoraggiare queste iniziative. Mi auguro che altri albergatori si uniscano a questo consorzio e magari non solo albergatori visto che l’obiettivo è quello di promuovere Cesenatico. E’ ora di allargare gli orizzonti e non pensare esclusivamente al proprio “orticello”. La promozione della nostra città è importante ed è anche per questo che nel 2012 abbiamo aumentato le risorse per la promozione della nostra città. Auguro grande successo a questo nuovo consorzio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento