Economia

Una nuova startup a CesenaLab: ecco Teachat, la chat per le ripetizioni

Per Teachat Lorenzo Tersi, membro del Comitato Scientifico di Cesenalab, ha infatti organizzato un incontro con un potenziale partner di primissimo piano

Continuano a svilupparsi le startup cresciute in seno a Cesenalab, l’incubatore creato in collaborazione tra Università di Bologna e Comune di Cesena. Il ruolo dell’incubatore è sempre centrale nel percorso che porta le giovani aziende a spiccare il volo verso l’autonomia e dunque, in questo senso va letta l’iniziativa che oggi ha visto protagonista  Teachat, startup che si occupa di mettere in contatto studenti alla ricerca di ripetizioni scolastiche e insegnanti in grado di fornirgliele.

Per Teachat, Lorenzo Tersi, membro del Comitato Scientifico di Cesenalab ha infatti organizzato un incontro con un potenziale partner di primissimo piano: Poste Italiane. Interessati dal progetto, i responsabili nazionali del comparto innovazione di Poste Italiane, hanno invitato il team di Teachat a Roma per presentarlo in un incontro finalizzato a comprendere se esistano i margini per una possibile collaborazione; d’altra parte il team che ha creato Teachat è alla ricerca di investitori che ne sostengano la crescita per proseguire la diffusione su tutto il territorio nazionale. 

Sul lato formazione continuano gli appuntamenti a Cesenalab: il prossimo sarà il 30 e 31 Marzo: corso su Email Marketing con Alessandra Farabegoli, una dei massimi esperti a livello nazionale nell’uso di MailChimp ed altri strumenti specialistici per strategie di marketing online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova startup a CesenaLab: ecco Teachat, la chat per le ripetizioni

CesenaToday è in caricamento