rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Economia

Cambio al vertice della Fipe Confcommercio: Vincenzo Lucchi nuovo presidente

"La ‪‎ristorazione‬ è tra le eccellenze del nostro territorio - rimarca il presidente Lucchi - e per questo va adeguatamente supportata. La‪ Fipe‬, come sempre, è pronta a fare la sua parte"

Vincenzo Lucchi è stato eletto nuovo presidente di Fipe Confcommercio cesenate ristoratori. Prende il posto di Paolo Lucchi. Lo affiancano nel consiglio direttivo Luca Ceccarelli e Rita Del Testa. “La ?‎ristorazione? è tra le eccellenze del nostro territorio – rimarca il presidente Lucchi – e per questo va adeguatamente supportata. La? Fipe?, come sempre, è pronta a fare la sua parte con iniziative rivolte agli associati, ma anche nei confronti delle istituzioni e dei vari enti, in particolare nella lotta contro la concorrenza sleale che affligge la categoria".

"Ristoranti in sedicenti agriturismi, bar-ristoranti in circoli culturali, bar-ristoranti in circoli sportivi-ricreative, finte sagre, home restaurant - dice la Fipe Confcommercio cesenate - alimentano anche nel nostro territorio il fenomeno della concorrenza sleale. Nel caso dei circoli privati, ad esempio, si rileva che taluni rilasciano tessere al momento dell’ingresso a chiunque ne faccia richiesta senza alcuna partecipazione alla vita associativa". Da un'indagine di Confcommercio regionale del 2014 emerge che l’abusivismo nel mercato della ristorazione vale in Emilia-Romagna circa 400 milioni di euro, 136 milioni di euro di valore aggiunto e la perdita di gettito di 54 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice della Fipe Confcommercio: Vincenzo Lucchi nuovo presidente

CesenaToday è in caricamento