Bollette agevolate per le famiglie in difficoltà

Sono aperti fino al 30 settembre i termini di presentazione delle domande per accedere alle agevolazioni tariffarie per il servizio idrico e per il teleriscaldamento previste per le famiglie disagiate residenti a Cesena

Sono aperti fino al 30 settembre i termini di presentazione delle domande per accedere alle agevolazioni tariffarie per il servizio idrico e per il teleriscaldamento previste per le famiglie disagiate residenti a Cesena.

“Anche quest’anno, nonostante le crescenti difficoltà di bilancio, abbiamo confermato le agevolazioni a favore delle famiglie più colpite dalle conseguenze della crisi, andando a integrare con 149mila euro del Comune il fondo sociale messo a disposizione dal regolamento Ato. Questa scelta è in linea con il nostro impegno di tutelare le fasce più deboli, maggiormente esposte ai contraccolpi della crisi, e di difendere il nostro sistema dei servizi, sul quale si fonda l’identità della nostra città. Senza integrazione, infatti, avremmo l’accesso a queste agevolazioni sarebbe stato consentito solo alle Isee fino a 7.500 euro e i anche contributi sarebbero diminuiti sensibilmente. In questo modo, invece, il limite Isee per poter accedere rimane 10.000 euro e l'importo dei contributi è confermato ai livelli degli anni scorsi”. Lo scorso anno sono arrivate 536 domande e una sola è stata respinta.

Le agevolazioni  per l’acqua
Per ottenere le agevolazioni relative al pagamento delle bollette dell’acqua, le domande vanno presentate entro il 30 settembre. Possono farne richiesta le famiglie che usufruiscono del servizio idrico fornito da Hera e che hanno un indicatore Isee fino a 10mila euro. L’ammontare del beneficio verrà determinato sulla base del numero dei componenti il nucleo familiare e del valore Isee, secondo i criteri già applicati negli anni scorsi.

Gli importi dei contributi potranno oscillare da 60 a 109 euro per le famiglie composte da una sola persona; da 125 a 229 euro per famiglie con 2 componenti; da 180 a 328 euro per famiglie con 3 componenti; da 220 a 400 euro per famiglie con 4 o più componenti.

Il contributo verrà accreditato da Hera Spa sulla bolletta del servizio idrico; l’eventuale somma in esubero rispetto all’importo della bolletta verrà accreditata sul c/c del beneficiario, in caso di domiciliazione bancaria, o erogata tramite assegno circolare.

Per presentare la domanda per le agevolazioni, i cittadini devono presentare copia dell’attestazione Ise , in corso di validità, aggiornata alla situazione reddituale almeno dell’anno 2011, la copia di una bolletta relativa al Servizio Idrico fornito da Hera Spa (nel caso di utenze condominiali vale la copia della bolletta del condominio insieme ai dati dell’amministratore) e un documento d’identità in corso di validità del richiedente e dell’eventuale delegato.

Bonus Teleriscaldamento.
Si tratta di un’agevolazione, prevista grazie ad un accordo sottoscritto tra Hera e il Comune di Cesena che permette alle famiglie economicamente svantaggiate di riconoscere un bonus a compensazione della spesa per il servizio di teleriscaldamento.

Il bonus sociale è analogo a quello già previsto per i clienti del servizio gas ma, a differenza di questo, è finanziato direttamente dall’azienda. Possono richiederlo tutti i clienti domestici che usano il teleriscaldamento con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale.

Per accedere all’agevolazione, la famiglia deve avere un ISEE (l’attestazione della propria situazione economica) non superiore a 7.500 euro o a 20.000 euro, in caso di nuclei numerosi con più di tre figli.

Le richieste per conseguire i benefici possono essere presentate fino al giorno 30 settembre 2012 esclusivamente presso  i Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale di Zona (C.A.A.F.).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento