Bolletta elettrica, cosa cambia nel 2017? Se ne parla in un incontro

Il nuovo contratto di tutela simile si può stipulare solo on-line

La vecchia Enel, più precisamente Enel Servizio Elettrico, andrà in pensione nel corso del 2018 per fare spazio al solo mercato libero dell'elettricità. I clienti domestici e le piccole imprese ancora servite dal mercato elettrico di Maggior Tutela (la “vecchia Enel”) avranno la possibilità di sperimentare il mercato libero attraverso la cosidetta "Tutela simile" già attivo dal primo gennaio. Il nuovo contratto di tutela simile si può stipulare solo on-line. A seguito della sottoscrizione del nuovo contratto di energia elettrica le società di fornitura riconoscono degli sconti annuali ai nuovi clienti.  Adiconsum è stata riconosciuta come facilitatrice di questo passaggio con la possibilità di inserire on-line le richieste dei nuovi contratti dei clienti domestici e delle piccole imprese. Al fine di dare maggiori informazioni, Adiconsum ha programmato tre assemblee: la prima a Cesena martedì 7 marzo, nella sede della Cisl di via Renato Serra; la seconda giovedì 9 marzo a Forlì nella sede della Cisl di Piazza del Carmine; e la terza il 10 marzo in via Caduti di Marzabotto, nella sede della Cisl di Rimini. Gli incontri inizieranno alle 15.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento