menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bimbovisione", la campagna di Federottica arriva nelle scuole cesenati

L'obiettivo è quello di contribuire a combattere le cattive abitudini che i bambini contraggono sui banchi di scuola e che sovente sono causa di un eccessivo affaticamento visivo

ll Progetto “Bimbovisione: vedere bene per apprendere meglio”, promosso dall’Albo degli Ottici Optometristi, nasce per rispondere alle esigenze e alle richieste sempre piu frequenti da parte delle scuole di realizzare un programma d’informazione continuo e completo, con l’obiettivo di contribuire a combattere le cattive abitudini che i bambini contraggono sui banchi di scuola e che sovente sono causa di un eccessivo affaticamento visivo.

"Gli incontri organizzati su richiesta dell’istituto scolastico - spiega il presidente Omar Negosanti, cesenate - sono gratuiti e coinvolgono insegnanti e genitori dei bambini che frequentano l’ultimo anno della scuola dell’infanzia e il primo ciclo della scuola primaria. Durante questi incontri un ottico optometrista esperto illustra con una presentazione multimediale le più importanti tematiche riguardanti la vista e la visione dei bambini e spiega come aiutarli ad assumere una postura corretta, quali strategie adottare per raggiungerla, come svolgere le attività al computer in condizioni più idonee, come strutturare una cameretta per fare i compiti rispettando la visione".

Il progetto è stato presentato nel corso di un incontro nella sede di Confcommercio Cesena a cui hanno partecipato una ventina di ottici optometristi intervenuti anche da altre Regioni (Veneto, Piemonte, Toscana e Lombardia). Al termine del corso sono stati consegnati gli attestati di qualifica. Relatori Bruno Maestrelli ed Enrico Armando.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento