Bilancio in rosso a Bagno, serie di incontri a Roma per cercare di arginare la situazione

Il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, dà notizia di diversi incontri in uffici ministeriali a Roma sulla questione del bilancio, per cercare di risolvere la grave situazione delineatasi a seguito della sanzione connessa allo sforamento del Patto di Stabilità

Il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, dà notizia di diversi incontri in uffici ministeriali a Roma sulla questione del bilancio, per cercare di risolvere la grave situazione delineatasi a seguito della sanzione connessa allo sforamento del Patto di Stabilità.  “In relazione alle sollecitazioni che abbiamo messo in atto per compiere ogni sforzo possibile ed utile nel risolvere positivamente la particolare situazione in cui ci troviamo, giovedì saremo a Roma per una serie di riunioni ad hoc con l’Ufficio di Presidenza ed i dirigenti dell’Anci nazionale, con i dirigenti di Ifel, con i sottosegretari ed i dirigenti del ministero dell’Interno e poi del ministero dell’Economia e delle Finanze, per concertare e discutere eventuali soluzioni tecniche che abbiamo avanzato”.

“Tali riunioni – scrive il primo cittadino -  si inseriscono nell’ambito di un’azione a tutto campo avviata subito dopo la nostra elezione e fanno seguito agli incontri che abbiamo avuto con il presidente dell’Anci nazionale, Piero Fassino, con il presidente dell’Anci della Regione Emilia-Romagn,a Daniele Manca, nonché ai vari incontri e rapporti continui con i parlamentari Enzo Lattuca, Marco Di Maio,  Bruno Molea,  Sandra Zampa e con il parlamentare toscano Lorenzo Becattini, che sono impegnati sul nostro tema. La prossima settimana saremo di nuovo a Roma ad incontrare il sottosegretario di Stato Gianpiero Bocci. Intanto, stiamo portando avanti una serie continua di incontri con i rappresentanti, i consiglieri ed i dirigenti della nostra Regione, nonché con i dirigenti dell’Anci regionale, che stanno lavorando di concerto sulla nostra questione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Alla luce di questi impegni e del continuo evolversi della situazione, pertanto, riteniamo opportuno rimandare l’incontro pubblico di giovedì al primo momento utile nel quale saremo in grado di fornire a i cittadini un aggiornamento complessivo dei dati e della situazione, di cui oggi non possiamo avere certezza”, conclude il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento