Hera consolida la sua crescita: in aumento utili e ricavi

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Hera ha approvato mercoledì all’unanimità i risultati economici consolidati al 30 settembre scorso

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Hera ha approvato mercoledì all’unanimità i risultati economici consolidati al 30 settembre scorso. Il rendiconto presentato include il contributo di AcegasAps, aggregata all’interno del Gruppo Hera a decorrere dal primo gennaio. I valori mostrano una crescita in tutti i risultati rispetto al medesimo periodo 2012, dovuti non solo al consolidamento di AcegasAps, ma anche ai buoni risultati del solo perimetro Hera.

Ricavi - I Ricavi aumentano di 52,9 milioni (+1,6%), passando dai 3.322 milioni dei primi 9 mesi del 2012 ai 3.374,9 milioni dello stesso periodo 2013. Su tale valore, il positivo contributo derivante dall’integrazione con AcegasAps (+374,5 milioni), ha bilanciato i minori ricavi Hera (-321,6 milioni) dovuti principalmente ai cali registrati nei volumi di intermediazione gas e nella vendita di energia elettrica.

Margine operativo lordo (MOL) - Il MOL sale a 597,2 milioni (+27,6% rispetto ai 467,9 milioni del 30/09/2012). Alla variazione assoluta di 129,3 milioni, hanno contribuito sia l’ingresso di AcegasAps (per 101,6 milioni), che i risultati stand alone di Hera, che hanno impattato positivamente sulla performance per 27,7 milioni (+5,9%).

Risultato operativo e utile ante-imposte - L’utile operativo cresce a 294,5 milioni (+24,3%). I costi della gestione finanziaria crescono da 95,5 a 112,2 milioni (+17,5%), in ragione soprattutto dell’incorporazione nel perimetro di consolidamento di AcegasAps. In continuità con quanto già evidenziato nei primi sei mesi del 2013, si registrano inoltre ricavi non operativi pari a 74,8 milioni derivanti dal positivo differenziale tra valore netto delle attività consolidate di AcegasAps e il valore di mercato per l’aggregazione della stessa nel Gruppo Hera. In considerazione di quanto sopra riportato, l’utile ante-imposte si attesta così a 257,2 milioni (+81,9%).

Utile netto - L’utile netto di periodo sale a 172,8 milioni (+124,9% rispetto ai 76,8 milioni del 30/09/2012), considerando un tax rate, al netto dell’effetto dei ricavi non operativi, del 46,2%. Depurando il risultato dai ricavi non operativi sopra citati, l’utile netto adjusted ammonterebbe a 98 milioni (+27,6% rispetto ai 76,8 milioni del 30/09/2012). L’utile netto di pertinenza del Gruppo ammonta a 161,6 milioni (+140,0%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Investimenti e posizione finanziaria netta - Nei primi 9 mesi del 2013 gli investimenti lordi del Gruppo al netto delle dismissioni, considerando anche l’ingresso di AcegasAps, ammontano a 194,6 milioni, in linea con quanto previsto dal piano industriale. Di questi, oltre un terzo (68,1 milioni) sono stati destinati al ciclo idrico integrato. La posizione finanziaria netta rimane sostanzialmente stabile a 2.776,4 milioni rispetto ai 2.745,8 milioni del primo semestre 2013. Si conferma inoltre un indebitamento prevalentemente costituito da debiti a medio lungo termine che coprono circa il 78% del totale dell’indebitamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento