menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bid to Trip", la startup nata a Cesena protagonista alla borsa di Londra

Bid to Trip, la startup nata a CesenaLab appena un anno fa, diventata famosa per avere reso disponibili a tutte le tasche le stanze dei più lussuosi alberghi italiani ed europei, è stata protagonista lo scorso 9 marzo, alla Borsa di Londra

Bid to Trip, la startup nata a CesenaLab appena un anno fa, diventata famosa per avere reso disponibili a tutte le tasche le stanze dei più lussuosi alberghi italiani ed europei, è stata protagonista lo scorso 9 marzo, alla Borsa di Londra, di una giornata dedicata alle giovani aziende eccellenti del nostro Paese.

Forti dei risultati fino a oggi ottenuti che hanno portato Bid to Trip ad essere uno degli strumenti più usati da chi vuole provare l'emozione di una vacanza di extralusso a un prezzo ragionevole, Sara, Augusto e Chiara fondatori e ideatori del portale, hanno aperto la giornata di contrattazioni nel tempio della finanza londinese.

Il riconoscimento ai tre giovani talenti, sostenuti nel loro percorso imprenditoriale da CesenaLab, è una testimonianza concreta del buon operato dell'incubatore romagnolo che per primo ha creduto nell'idea di Bid to Trip mettendo a disposizione di Sara, Augusto e Chiara mezzi e risorse affinché la loro idea di impresa potesse trasformarsi in una solida realtà aziendale.

"È stata un'emozione grandissima - ha raccontato Sara Brunelli, socia fondatrice di Bid To Trip -. Tanto lavoro, tanti sacrifici, il supporto degli investitori che hanno creduto e credono in noi hanno reso possibile tutto questo. Quindi un grande grazie a tutto il team di Bid To Trip che si impegna tutti i giorni nel cercare di costruire qualcosa di grande e globale"

"Il fatto che i ragazzi di Cesenalab vengano invitati ad eventi importanti come quello che si è svolto alla borsa di Londra con altri importanti soggetti dell'ecosistema startup nazionale ed europeo - ha commentato Luciano Margara, Presidente del Comitato Scientifico di CesenaLab - è l'ennesima prova del lavoro di qualità che si sta svolgendo nella nostra struttura e del grande potenziale che i nostri giovani possono esprimere se adeguatamente sostenuti ed accompagnati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento