Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

Una Beerhouse che sorge al posto della pizzeria storica Conca Verde, davanti all'entrata dell'Ippodromo

Ha viaggiato in lungo e in largo prima di decidere di aprire una Beerhouse a Cesena con tanto di 300 sedute nel beergarden, unico in città, e i suoi viaggi sono stati tutti nelle zone dove la birra è uno dei dieci comandamenti della tavola. Repubblica Ceca, Belgio, Bavaria, Olanda, questi alcuni dei Paesi visitati e studiati da Leonardo Bastoni, 41 anni, con il pallino della birra. A seguirlo in questa avventura che porta un "Oktoberfest" stabile in città, sono il padre Bruno, già nella ristorazione, ed Elena, una socia. 

Il locale inaugura questa sera al posto della pizzeria storica Conca Verde, davanti all'entrata dell'Ippodromo, in viale della Resistenza 55.  Perché 516? "E' dedicato al 1516 anno in cui nasce il famoso Reinheitsgebot (l'editto della purezza) che obbliga il birraio ad utilizzare solo acqua, malto d'orzo e luppolo (e lievito, naturalmente) - spiega Leonardo - tra l'altro sono i simboli che vengono riportati nel nostro logo e pochi sanno che in realtà Guglielmo IV di Baviera emanò questo decreto per impedire, solo per quell'anno, l'impiego del frumento che aveva patito un raccolto disastroso. Il frumento praticamente volle lasciarlo solo per fare il pane, mentre alla birra lasciò luppolo e orzo (che pensava più scadenti) e invece fecero la fortuna della birra".

La Beerhouse 516, con il suo bancone di oltre 7 metri, è prima di tutto birreria specializzata dove si possono trovare 10 birre diverse alla spina, tantissime referenze in bottiglia e molte birre stagionali e speciali. Ma la sua principale mission è dar da mangiare, quindi sarà ristorante e pizzeria con piatti bavaresi. All'esterno è stata pensata un'ampia zona per bambini e nel beergarden sono stati installati 4 schermi su cui poter seguire tutti gli eventi sportivi.

beerhouse 2-2-2

A chi si rivolge il locale? "A tutti, specialmente famiglie, studenti, gruppi di amici - spiega Leonardo - vogliamo ricreare l'atmosfera ospitale dove poter far baldoria, divertendosi, e mangiare buoni piatti. Non potevamo aprire una beerhouse in centro perché questo tipo di locali, in tutte le zone d'Europa, hanno bisogno di spazi ampi e un bel parcheggio a disposizione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Elezioni regionali, le diretta di CesenaToday: tutti i dati dallo spoglio

  • Non si ferma all'alt della Municipale, poi bloccato dai Carabinieri. Va dal giudice che gli dà torto

  • La partita dei comuni finisce 9 a 6 per Borgonzoni: Appennino e costa votano a destra

  • Una canzone 'irreligiosa', i ragazzi della parrocchia: "Offese gratuite al mondo cattolico"

  • Elezioni regionali 2020: l'affluenza ai seggi alle ore 12

Torna su
CesenaToday è in caricamento