Savignano, il Bar Moka volta pagina: dopo 25 anni cambia la gestione

Nell'occasione, il Sindaco Elena Battistini si è recata a consegnare personalmente, e a nome della Città di Savignano sul Rubicone, un riconoscimento scritto ai due titolari

Dopo 25 anni di attività il Bar Moka, situato sulla via Emilia a Savignano sul Rubicone, cambia gestione. Si tratta del secondo cambio di timone dal 1954, anno dal quale è attivo lo storico bar savignanese che da 25 anni è in mano ai titolari Paolo Miserocchi e Salvatore Venturi – dietro al bancone Ottavio e Paolo - che si sono avvalsi sin dall'inizio della loro fortunata avventura della preziosa collaborazione di Carmen Ravaioli “che con la sua onestà, la sua professionalità ed il suo sorriso – ha detto Ottavio – ha contribuito al buon nome ed al successo del nostro bar”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì è stato l'ultimo giorno di attività per i tre esercenti che salutano l'affezionata clientela per iniziare un periodo di risposo. Nell'occasione, il Sindaco Elena Battistini si è recata a consegnare personalmente, e a nome della Città di Savignano sul Rubicone, un riconoscimento scritto ai due titolari e alla loro storica collaboratrice per i 25 anni di impegno e passione da loro riversati nell'attività e grazie ai quali il Bar Moka ha qualificato l'offerta cittadina per quanto riguarda la piccola ristorazione. “Il Bar Moka rappresenta una delle eccellenze di nostra città” ha detto il Primo Cittadino “vi auguro a nome mio e dei concittadini di Savignano sul Rubicone un sereno e lieto futuro, auspicando che ci sia presto chi raccoglierà questa preziosa eredità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento