Bar e ristoranti del centro a confronto col Comune, Confesercenti: "Ripartenza virtuosa"

"Le regole non devono essere imposizioni restrittive ma occasioni educative per tutelare la sicurezza e la salute: è questa la linea condivisa all’unanimità tra le parti"

Un incontro molto partecipato quello organizzato mercoledì da Confesercenti Cesenate per promuovere un confronto diretto e un dialogo costruttivo tra i titolari dei pubblici esercizi del centro storico e l’amministrazione comunale.

"La ripresa dell’attività di bar e ristoranti del centro - spiega Confesercenti -  dopo la lunga fase di lockdown, rappresenta un momento molto importante e particolarmente delicato per gli imprenditori della città, e il clima di incertezza sulla corretta applicazione delle regole e sulle eventuali responsabilità dei gestori nel farle rispettare non aiuta. Per questo motivo, dopo aver monitorato la situazione durante il lungo weekend appena trascorso, abbiamo invitato una folta rappresentanza dei locali del centro storico della città che si affacciano nelle principali piazze a un dialogo aperto con l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cesena Luca Ferrini".

"Con grande spirito collaborativo i titolari dei pubblici esercizi presenti in modalità videoconferenza hanno confermato il loro impegno a gestire la ripartenza in maniera virtuosa, nel rispetto delle regole: perché Cesena, dicono, diventi un esempio di come si possa ripartire gradualmente e con coscienza. Le regole non devono essere imposizioni restrittive ma occasioni educative per tutelare la sicurezza e la salute: è questa la linea condivisa all’unanimità tra le parti. L’assessore Luca Ferrini ha ribadito la forte volontà del Comune di sostenere le attività con tutti i mezzi a disposizione e ha garantito l’impegno a confrontarsi con la categoria in caso di modifiche e restrizioni rispetto alla situazione attuale. Graziano Gozi direttore di Confesercenti Cesenate ha ricordato inoltre l’urgenza di pianificare un calendario di eventi per valorizzare il centro storico e agevolare una ripresa che, si spera, non avrà più battute d’arresto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Gira nel supermercato senza mascherina, ripetuti e vani gli inviti degli agenti: multa salata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento