rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Lanciarsi nel mondo delle cooperative? Per chi ci prova c'è il bando StartCoop

Confcooperative aiuta proprio chi ha la forza di provare, dando addirittura un tutor aziendale che affianchi il lavoro in cooperativa o proponendo un corso di formazione per i neo imprenditori

Avete nuove idee e voglia di realizzarle? Per tutti coloro che si vorrebbero lanciare nel mondo dell'imprenditoria ma hanno qualche titubanza, Confcooperative ha aperto la seconda edizione del bando StartCoop che intende favorire la nascita di nuove idee imprenditoriali valorizzando le opportunità del modello cooperativo. Per i tre vincitori del bando sono previsti contributi economici (in totale 25 mila euro) e un percorso di servizi e assistenza. Fondamentale per partecipare al bando è che la propria idea sia realizzata, ovvero la cooperativa sia stata istituita (con sede legale o operativa nel territorio di Forlì-Cesena) e inizi a camminare con le proprie gambe. Non bastano le parole, ci vogliono anche i fatti.

E Confcooperative aiuta proprio chi ha la forza di provare, dando addirittura un tutor aziendale che affianchi il lavoro in cooperativa o proponendo un corso di formazione per i neo imprenditori. Verranno premiate le idee in base alla concreta fattibilità dal punto di vista operativo, economico e finanziario. Particolare valore verrà attribuito all'innovazione tecnologica e organizzativa. Ai primi tre classificati, come detto, andranno premi in denaro rispettivamente di 12 mila, 8 mila e 5 mila euro, servizi informativi, spazio co-working dove avviare e svolgere la propria attività, progettazione di immagine aziendale e pagina su social network. Fanno parte del pacchetto anche lo sconto su polizze assicurative, servizi di controllo di gestione, ricerche di contributi e finanziamenti agevolati. Il bando è aperto a tutti, senza limiti di età per i singoli partecipanti. Le domande possono essere inviate dal 15 marzo 2017 al 31 luglio 2017, le premiazioni avverranno a metà dicembre circa.

Lo scorso anno erano arrivati 14 progetti e sono stati premiati i tre che hanno maggiormente convinto la giuria: Forlì Ambiente, Class, e Cooperativa il Poggio. "Con questo bando intendiamo stimolare creatività e ingegno collegangoli alla concreta fattibilità dal punto di vista operativo" ha spiegato Mauro Neri presidente di Confcooperative, mentre Mirco Coriaci, direttore di Confcooperativo, ha ringraziato i vari partner (Multifor, Bper Banca, Banca di Forlì e Credito Cooperativo Romagnolo) perché "senza il loro contributo - ha concluso - sarebbe difficile riuscire a intervenire in modo così incisivo sul nostro territorio". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciarsi nel mondo delle cooperative? Per chi ci prova c'è il bando StartCoop

CesenaToday è in caricamento