Domenica, 14 Luglio 2024
Economia

Bando del Comune: assunti 53 lavoratori grazie ai contributi

Sono 53, finora, le assunzioni o stabilizzazioni di lavoratori per le quali le aziende cesenati potranno usufruire dei contributi a fondo perduto messi a disposizione dal Comune per favorire l'occupazione

Sono 53, finora, le assunzioni o stabilizzazioni di lavoratori  per le quali le aziende  cesenati potranno usufruire dei contributi a fondo perduto messi a disposizione dal Comune per favorire l’occupazione. Questo il risultato raggiunto ad appena un mese dalla pubblicazione del  bando, con il quale si offre un sostegno economico alle imprese che nell’arco del 2012 abbiamo fatto (o si accingano a fare entro il 31 dicembre) nuove assunzioni o stabilizzazioni di precari.

In particolare, le imprese ammesse a contributo riceveranno 4000 euro per ogni assunzione a tempo indeterminato full time, mentre un’assunzione a tempo determinato (della durata di almeno 12 mesi) porterà 2000 euro; 2mila euro andranno anche per la trasformazione di un contratto a tempo determinato in un contratto a tempo indeterminato.  Infine, per ogni trasformazione di contratto atipico in lavoro subordinato, l’entità del contributo dipenderà dal tipo di assunzione (4000 euro per il tempo indeterminato, 2000 euro per il tempo determinato di almeno 1 anno). La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 gennaio 2013.

A comunicare i risultati incoraggianti registrati dal bando sono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore al Lavoro Matteo Marchi, che fanno il punto della situazione con una lettera inviata questa mattina ai capigruppo consiliari, ai Sindacati dei lavoratori ed alle Associazioni d’impresa.


 

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando del Comune: assunti 53 lavoratori grazie ai contributi
CesenaToday è in caricamento