Bando costa, Gozzoli: "Dalla Regione una grande occasione per Cesenatico"

20 milioni nei prossimi 3 anni per riqualificare aree turistiche della costa

L’assessore regionale al turismo Andrea Corsini ha presentato il progetto di legge della Giunta regionale sulla promozione e la riqualificazione della costa. Obiettivo strategico del progetto di legge, che riguarda 14 Comuni da Goro a Cattolica, è quindi promuovere e sostenere l'innovazione del prodotto turistico nel Distretto balneare della Costa emiliano-romagnola. Attraverso bandi regionali, saranno concessi contributi alle amministrazioni che rientrano nel Distretto per incentivare progetti di riqualificazione e rigenerazione urbana delle località costiere.

I progetti dovranno promuovere la qualità architettonica e ambientale dello spazio urbano, rimuovere eventuali condizioni ed elementi di degrado, sostenere l'innalzamento e la miglior distribuzione dei servizi e delle attrezzature con particolare riferimento a quelli turistici, prevedere la riduzione degli impatti ambientali, promuovere la mobilità sostenibile e favorire lo sviluppo della vocazione turistica del Distretto anche in riferimento alla Wellness Valley. "Dopo il bando Feamp per i porti, il bando regionale sullo sport e il recente bando regionale sulle ciclovie - commenta il sindaco Matteo Gozzoli - un altro importante bando rivolto in questo caso ai 14 Comuni della costa".

"Venti milioni di euro nel prossimo triennio - spiega il primo cittadino - saranno messi a bando per riqualificare le aree turistiche dei nostri comuni sulla base di progetti innovativi che siano in grado di rigenerare aree turistiche degradate e rilanciare l’economia  e il turismo delle nostre zone. Ringrazio l’assessore Andrea Corsini per questa importante opportunità che darà la possibilità a Comuni come il nostro di poter progettare il recupero di aree che da anni aspettano di essere rilanciate per il bene dei cittadini e dei turisti. In attesa di conoscere gli esiti del bando rigenerazione presentato per via Colombo, il bando Costa potrebbe rappresentare finalmente un’occasione per aprire una fase di discussione e progettazione per riqualificare il tratto finale della Vena Mazzarini; un’area il cui recupero potrebbe far fare un enorme salto di qualità al nostro paese".

"Una notizia positiva e tanto attesa dai Comuni balneari, anche del territorio cesenate - afferma il consigliere regionale Lia Montalti - che avranno ora nuovo strumenti e risorse, erogate attraverso bandi regionali, per mettere in campo interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana delle località costiere, con un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale". I progetti dovranno promuovere la qualità architettonica e ambientale delle città, rimuovere condizioni ed elementi di degrado, sostenere una migliore distribuzione dei servizi e delle attrezzature con particolare riferimento a quelli turistici, promuovere la mobilità sostenibile e favorire lo sviluppo della vocazione turistica del Distretto, anche in riferimento alla Wellness Valley.

"Tutto ciò sarà reso possibile - sottolinea Montalti - grazie ad un investimento della Regione Emilia-Romagna pari a 20 milioni di euro nei prossimi tre anni. Risorse fondamentali per il futuro delle località balneari, che si aggiungono ad altre azioni che verranno messe in campo nei prossimi mesi, come quelle previste per il 2019 dalla Destinazione Turistica Romagna, che investirà circa 6 milioni di euro in progetti volti alla costruzione e valorizzazione di un prodotto turistico integrato. Inizia ora il percorso in Assemblea Legislativa, nelle commissioni consiliari competenti, e sarà importante - conclude Montalti - organizzare nelle prossime settimane anche incontri pubblici sul territorio, per presentare il nuovo Progetto di legge e raccogliere idee e suggerimenti. Per questo ho scritto ai sindaci interessati rendendomi sin da ora disponibile ad organizzare approfondimenti e occasioni di confronto per lavorare insieme a quella che si preannuncia come una grande opportunità per la nostra Riviera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento