Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Banche e innovazione, il Credito cooperativo romagnolo si aggiudica il Premio ABI 2021

Il premio grazie all’iniziativa “La Vantaggiosa”, il progetto di cashback realizzato nel comune di Bagno di Romagna.

Credito Cooperativo Romagnolo premiato per la seconda volta da ABI per il miglior progetto innovativo, un esempio di coesione socio-economica locale.

La giuria del Premio ABI assegna al Credito Cooperativo Romagnolo il “Premio speciale per l’innovazione nei servizi bancari 2021”. Dopo il successo del progetto Accademia delle Idee (uno spazio di co-working dedicato ai giovani imprenditori e alle start-up del territorio), premiato da ABI nel 2018, quest’anno è la volta del progetto “La Vantaggiosa”, un circuito di cashback territoriale, realizzato con il Comune di Bagno di Romagna e gli esercenti del territorio che vi hanno aderito, oltre al supporto tecnico di NBF Soluzioni Informatiche, azienda cesenate specializzata in prodotti informatici, loyalty e intranet.
Venerdì 18 giugno, si è svolta in collegamento on-line, la cerimonia che ha premiato il Credito Cooperativo Romagnolo per il progetto “La Vantaggiosa”, selezionato da ABI tra 92 progetti nazionali (record di presentazioni) a testimonianza dell’attenzione del settore bancario agli investimenti in tecnologie innovative, alla nascita di nuovi servizi e all'attenzione verso le persone e l’ambiente. Degli oltre 90 progetti presentati, ne sono stati selezionati 14 e da questi sono stati scelti i 7 vincitori delle rispettive categorie, mentre la giuria indipendente costituita da giornalisti, economisti ed esperti del settore, ha assegnato il “Premio speciale per l’innovazione nei servizi bancari” a La Vantaggiosa del Credito Cooperativo Romagnolo con la seguente motivazione “Menzione speciale per il Premio ABI al CCR per aver realizzato un progetto di economia circolare e di solidarietà locale, pratico e innovativo che unisce cittadini ed operatori economici con l’obiettivo di mantenere, stimolare e rafforzare la ricchezza prodotta all’interno del tessuto imprenditoriale, in una logica di coesione e mutua cooperazione, che vuole riattivare un sentimento di comunità replicabile su tutto il territorio”.

A ricevere il premio in collegamento con ABI, sono stati il Presidente del Credito Cooperativo Romagnolo Valter Baraghini ed il Direttore Generale Giancarlo Petrini. 

“Siamo orgogliosi di essere stati premiati per la seconda volta da ABI, l’Associazione Bancaria Italiana – dichiara il Direttore Generale Petrini – perché la nostra è una Banca locale di piccole dimensioni, ma questo premio è la chiara dimostrazione che piccolo e locale non sono limitazioni, anzi sono caratteristiche che consentono di conoscere a fondo le esigenze delle comunità locali e tessere una rete di interessanti relazioni. In questo difficile momento, che speriamo di lasciarci alle spalle, abbiamo colto la richiesta di dare una spinta alla ripresa del commercio con un’attenzione anche ai consumatori; in questo caso la chiave vincente è stato il ruolo dell’Amministrazione comunale di Bagno di Romagna e in particolare del sindaco Marco Baccini, a dimostrazione di come pubblico e privato possono collaborare positivamente”.

"La nostra Banca fa parte del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea – afferma il Presidente CCR Valter Baraghini – un gruppo che per dimensioni è il quarto a livello nazionale; questo consente al Credito Cooperativo Romagnolo di poter offrire ai propri Soci e Clienti prodotti e servizi di livello elevato, oltre ad assicurare la necessaria solidità patrimoniale. Un’organizzazione che tuttavia ci consente di operare sul territorio in piena autonomia e sviluppare interessanti iniziative locali, come appunto “La Vantaggiosa” che ha ricevuto il Premio speciale ABI. Un programma di cashback che trae origine dalla piattaforma di fidelizzazione CCR Premium che abbiamo ideato e realizzato a favore dei nostri oltre 7.300 Soci e che, con gli opportuni adattamenti, ora è diventato un punto di riferimento per esercenti e consumatori di Bagno di Romagna, una splendida località termale sulle colline a pochi chilometri da Cesena. Un programma che ha riscosso l’interesse anche di altri comuni come Cesena o come l’Unione dei Comuni Rubicone-Mare che tramite la Presidente Luciana Garbuglia ha già confermato l’adesione al progetto".. 
 
Il progetto “La Vantaggiosa” è stato anche menzionato da Agenda Digitale, la più grande community di informazione digitale, nell’ambito di una prima valutazione del cashback di Stato, quale circuito in controtendenza rispetto ai trend nazionali.
https://www.agendadigitale.eu/cittadinanza-digitale/cashback-successo-o-flop-un-primo-bilancio-provvisorio-e-possibili-alternative/ 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banche e innovazione, il Credito cooperativo romagnolo si aggiudica il Premio ABI 2021

CesenaToday è in caricamento