Bancassicurazione, Credito Cooperativo Romagnolo premiato come eccellenza locale

L'istituto premiato a Milano in occasione della quarta edizione del Future Bancassurance Awards

Il Credito Cooperativo Romagnolo è stato premiato in occasione della quarta edizione del Future Bancassurance Awards, la manifestazione che dal 2015 celebra le eccellenze nel settore della Bancassurance in Italia (Bancassicurazione).

Annualmente, l’evento rappresenta un momento unico di incontro per tutto il settore assicurativo, evidenziando la ormai stretta integrazione venutasi a determinare con il sistema bancario. Durante la cerimonia di premiazione che si è svolta a Milano, davanti ad una platea di circa 300 persone, sono stati conferiti oltre 20 premi a personalità del mercato, fra cui diversi banchieri ed assicuratori.
In una atmosfera positiva e di celebrazione dei risultati 2018 di un mercato in profondo cambiamento come quello della Bancassurance, la giuria – presieduta da Giovanni Manghetti, ex presidente Ivass – ha motivato il premio assegnato al Credito Cooperativo Romagnolo in quanto “caso di successo a livello locale nella vendita delle polizze multiramo”, registrando una performance di crescita nella Bancassurance.

“Fa particolarmente piacere riscontrare che una qualificata giuria di addetti ai lavori, abbia certificato i risultati e l’attività assicurativa a favore dei nostri clienti e soci, come un caso di eccellenza a livello locale. Sarà uno stimolo ulteriore a fare sempre meglio, affinché questo mercato continui a crescere per incontrare le esigenze dei nostri clienti". Questo il commento del Vicedirettore Graziano D’Ausilio che ha ritirato la targa di eccellenza, in rappresentanza del Credito Cooperativo Romagnolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento