menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumentano le imprese straniere in provincia: al primo posto il settore delle costruzioni

Nel confronto con il 31 dicembre 2016, se ne riscontra un aumento (+2,5%), analogamente alla variazione positiva regionale (+2,5%) e nazionale (+2,5%)

Nella provincia di Forlì-Cesena, al 31 dicembre si contano 3.324 imprese straniere attive (8,9% del totale delle imprese attive); nel confronto con il 31 dicembre 2016, se ne riscontra un aumento (+2,5%), analogamente alla variazione positiva regionale (+2,5%) e nazionale (+2,5%). I principali settori economici risultano le Costruzioni (1.234 imprese straniere, 37,1% sul totale delle imprese straniere), il Commercio (906 - 27,3%), l’Industria Manifatturiera (356 - 10,7%), gli Alberghi e ristoranti (249 - 7,5%), le Altre attività di servizi (149 - 4,5%) e i Trasporti (124 - 3,7%); il settore con la più alta incidenza percentuale delle imprese straniere (sul totale delle imprese attive) è quello relativo alle Costruzioni (21 - 9%).

Rispetto al 31 dicembre del 2016, crescono le imprese straniere di tutti i principali settori, ad eccezione del Commercio che rimane sostanzialmente stabile (+0,1%): aumentano quindi le imprese delle Costruzioni (+1,6%), del Manifatturiero (+2,9%), degli Alberghi e ristoranti (+6,0%), delle Altre attività di servizi (+5,7%) e dei Trasporti (+1,6%). Riguardo alla natura giuridica delle imprese straniere, prevalgono nettamente le imprese individuali (2.851 unità, 85,8% del totale delle imprese straniere), in crescita dell’1,6%, seguite dalle società di capitale (249 unità, 7,5%), in forte aumento del 18,6%, e dalle società di persone (205 unità, 6,2%), in calo dell’1,0%; le imprese individuali sono anche quelle con la maggiore incidenza percentuale sul totale delle imprese attive (13,1%). In merito, poi, alle nazionalità, Albania (522 imprese attive), Cina (356), Marocco (319), Romania (314), e Tunisia (199) rappresentano i principali Paesi di provenienza degli imprenditori stranieri; in termini di incidenza percentuale, i suddetti Paesi raggiungono ben il 60,0% del totale straniero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento