Area vasta delle politiche agricole, Forlì-Cesena e Ravenna al via

Alcuni giorni fa, a Forlì, si è tenuto l'incontro per avviare la parte operativa di coordinamento delle politiche agroalimentari. Tale coordinamento rafforza il lavoro di squadra con tutte le organizzazioni professionali agricole presenti al Tavolo Verde congiunto

Dopo il recente incontro di fine settembre tra i tre presidenti delle Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, dove è stata annunciata l’intenzione di creare un collegamento e favorire politiche di Area Vasta, si parte con i primi progetti operativi. Alcuni giorni fa, a Forlì, si è tenuto l’incontro per avviare la parte operativa di coordinamento delle politiche agroalimentari tra Forlì-Cesena e Ravenna. Tale coordinamento rafforza il lavoro di squadra con tutte le organizzazioni professionali agricole (CIA, Coldiretti, Copagri) e centrali cooperative (Confcooperative, LegaCoop, Agci) di Ravenna e Forlì-Cesena presenti al Tavolo Verde congiunto.

“Affinché il ruolo strategico nello sviluppo peculiare dei territori e di coordinamento non vengano meno risulta innanzitutto necessario accrescere l'efficienza in direzione di quella semplificazione amministrativa, che sempre più chiedono le imprese e che troppo spesso ancora le frena in una miriade di certificazioni e autorizzazioni, fondamentali per la loro attività, ma che richiedono ancora tempi non in linea con quelli della produzione”, avevano detto in una nota congiunta i tre presidenti di Provincia, Massimo Bulbi (Forlì-Cesena), Claudio Casadio (Ravenna) e Stefano Vitali (Rimini).

Per questa specifica esigenza, l’obiettivo strategico dichiarato dal Tavolo Verde congiunto è quello di concentrare la gestione delle procedure amministrative, che insistono sull’impresa, sempre più sul CAA (Centro di assistenza agricola), specializzando così l’Amministrazione pubblica nel ruolo di certificatore-controllore e di sviluppo sul territorio. La regolamentazione deve servire per risolvere problemi delle imprese o del territorio naturale e sociale, per questo si deve passare da una focalizzazione sui processi amministrativi a una maggiore attenzione ai risultati, cioè da una cultura dell’efficienza della procedura all’efficacia dei risultati reali per le imprese e per i cittadini.

L’obiettivo è perciò quello di ridurre il costo amministrativo e burocratico facendo dialogare le diverse Amministrazioni e competenze locali attraverso tavoli di lavoro comuni fra Amministrazioni ed imprese agroalimentari: sviluppare una cultura del partenariato pubblico-privato. Allo stesso tempo servono competenze amministrative per poter lavorare con l’Europa: collegare le politiche della Commissione Europea con le strategie sul territorio locale; credere nella responsabilità sociale delle imprese definendo regole chiare e sostenibili ed attivando sul territorio i principi comunitari prima delle procedure dei diversi livelli amministrativi che si frappongono fra l’impresa e l’Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento