Apre vicino al teatro Bonci un Centro Naturopatico

Alessandra Caroli ha fortemente voluto aprire il centro nella zona storica di Cesena per garantire una presenza che arrivi al cuore dei cittadini utenti in uno spazio urbano privilegiato

E' stato inaugurato a Cesena in corso Ubaldo Comandini  21, nella zona attorno al teatro Bonci,  il Centro Naturopatico Prima Luce', associato a Confartigianato Federimpresa Cesena. "Una squadra competente, attrezzata ed entusiasta che propone le consolidate tecniche, le quali entrando in sinergia tra loro, possono ripristinare l'eventuale funzionalità alterata del corpo a beneficia di chi le sperimenta" si legge in una nota di Confartigianato

Alessandra Caroli ha fortemente voluto aprire il centro nella zona storica di Cesena per garantire una presenza che arrivi al cuore dei cittadini utenti in uno spazio urbano privilegiato, di forte attrattività e passaggio: "Ci mettiamo a disposizione – afferma - per fornire programmi unicamente  personalizzati a vantaggio della clientela. La nostra dedizione a questa meravigliosa disciplina ci porta ad esprimere le nostre competenze per considerare il benessere della  persona in tutti i suoi aspetti, consapevoli che si può  ripristinare un livello energetico in sofferenza o prevenire disagi e problematiche con l'ascolto e  l'osservazione del corpo. Nel nostro centro aspettiamo tutti coloro che desiderano  intraprendere un percorso con questa precisa consapevolezza seguendo la propria Prima Luce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento