Economia

Ambulanti, il cesenate Alverio Andreoli rieletto presidente Fiva Confcommercio

In Emilia Romagna oggi si contano oltre 730 mercati, per un totale di più di 32mila posteggi, per circa 1,6 milioni di giornate di posteggio annue

Il cesenate Alverio Andreoli riconfermato presidente regionale Fiva. Da anni riveste anche la carica di presidente cesenate ed è vicepresidente nazionale. Sessant'anni, Andreoli è uno dei commercianti su aree pubbliche più noti e apprezzati del territorio cesenate, per anni a capo anche di consorzi e società impegnati per la valorizzazione del centro storico e delle aree mercatali. La Fiva Confcommercio Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna, nel corso del consiglio di rinnovo organi del 22 maggio, ha eletto all’unanimità e per acclamazione Alverio Andreoli, cesenate, nell’incarico di presidente Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti) regionale per i prossimi cinque anni.

"La conferma di questo incarico - ha dichiarato il presidente Alverio Andreoli - rappresenta un importante riconoscimento dell’impegnativo lavoro portato avanti in questi anni insieme a tutto il consiglio Fiva dell’Emilia Romagna, per tutelare e valorizzare, nel confronto assiduo con le Istituzioni Regionali, gli operatori del Commercio su area pubblica del nostro territorio, in un momento particolarmente delicato per la categoria, che ha visto l’attuazione della Direttiva Servizi e la definizione dei nuovi bandi per le concessioni di posteggio”. In Emilia Romagna oggi si contano oltre 730 mercati, per un totale di più di 32mila posteggi, per circa 1,6 milioni di giornate di posteggio annue. Con oltre 9.500 imprese attive in regione (numero in costante aumento), il Commercio su aree pubbliche si conferma un settore di rilievo per l’offerta distributiva regionale.

"L’obiettivo di FivaEmilia Romagna - aggiunge il presidente Andreoli - è quello di garantire il lavoro e la professionalità all’interno del settore del commercio ambulante, attraverso un’attenta revisione della normativa e con la definizione di nuove progettualità, grazie al coinvolgimento di tutte le Fiva territoriali, per uno sviluppo sempre più innovativo delle nostre imprese e delle aree mercati,  contribuendo così anche alla riqualificazione delle città". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanti, il cesenate Alverio Andreoli rieletto presidente Fiva Confcommercio

CesenaToday è in caricamento