menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allergie da cibi: rivoluzione per gastronomie, macellerie, pizzerie, pasticcerie e gelaterie

"La Confcommercio - informa il direttore Giorgio Piastra - per affiancare le imprese ha organizzato un corso di formazione specifico con una serie di seminari a tappeto in tutto il territorio"

Rivoluzione per tutte le attività della somministrazione cesenate, dagli alimentaristi ai pubblici esercizi e alle gelaterie che ricadono nella normativa europea ma anche di manipolazione degli alimenti (gastronomie, macellerie, pizzerie al taglio, pasticcerie, gelaterie). La Commissione Europea ha prescritto che la forma in cui dare le informazioni sulla presenza degli allergeni nei prodotti ai consumatori deve essere scritta attraverso apposita etichettatura e quindi le imprese si debbono adeguare.

"La Confcommercio - informa  il direttore Giorgio Piastra - per affiancare le imprese ha organizzato un corso di formazione specifico con una serie di seminari a tappeto in tutto il territorio sui nuovi obblighi imposti dalla normativa, che vanno incontro alla condivisibile esigenza di trasparenza, ma che richiedono rapidi interventi per la loro imminente entrata in vigore". Si parte lunedì con l'incontro a Cesenatico, nella sede Iscom in viale Trento dalle 14.30 alle 17.30.

A Cesena l'incontro si terrà per le attività alimentari, gastronomie e macellerie martedì dalle 15.30 alle 18.30 presso l'Iscom Formazione nella sede di Confcommercio dalle 15.30 alle 18.30 e per i pubblici esercizi mercoledì 19 novembre dalle 15.30 alle 18.30, sempre all'Iscom Formazione. Per informazioni e iscrizioni telefonare allo 0547-6319865.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento