Agricoltura, la Regione stanzia 95 milioni di euro per sostenere i Gruppi operativi per l’Innovazione

Nella programmazione precedente (2007-2013) per la stessa finalità erano stati erogati 34,3 milioni di euro, con cui sono stati finanziati 24 mila interventi di consulenza, formazione e informazione e 86 progetti aziendali e interaziendali di innovazione competitiva

Oltre 95 milioni di euro di risorse finanziarie pubbliche per sostenere “Gruppi operativi per l’Innovazione” in agricoltura. È quanto prevede il Programma regionale di Sviluppo rurale 2014-2020. «Le risorse saranno assegnate attraverso appositi bandi – illustra il consigliere regionale Pd Tiziano Alessandrini, vice presidente della commissione Politiche economiche – e i beneficiari potranno essere, per regolamento europeo, esclusivamente “Gruppi Operativi per l’Innovazione”, ovvero aggregazioni di agricoltori, ricercatori, broker per l’innovazione e associazioni. L’aggregazione dovrà essere soggetto giuridico e dimostrare la capacità di attuazione dei progetti per i quali vengono richiesti i finanziamenti».

Nella programmazione precedente (2007-2013) per la stessa finalità erano stati erogati 34,3 milioni di euro, con cui sono stati finanziati 24 mila interventi di consulenza, formazione e informazione e 86 progetti aziendali e interaziendali di innovazione competitiva. «Per integrare le competenze e prevenire inutili duplicazioni progettuali, e quindi spreco di risorse pubbliche e private, è importante organizzarsi in gruppi operativi fortemente radicati nel tessuto regionale delle imprese agricole e alimentari – conclude Alessandrini -, così come creare forti relazioni tra i costituendi Gruppi Operativi emiliano-romagnoli e quelli delle altre regioni italiane ed europee. Soltanto grandi reti nazionali ed europee di Gruppi Operativi, infatti, potranno accedere ai bandi di Horizon 2020, altro importante canale europeo di finanziamento della ricerca agricola gestito direttamente dall’Unione europea».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Pago e Rice tra gli attori, parte "Dittatura last minute": viaggio nella Romania di Ceausescu

Torna su
CesenaToday è in caricamento