rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Agricoltura

Agricoltura e bandi della Regione, "la provincia di Forlì-Cesena seconda per produzioni d’eccellenza"

Commenta così Nicola Bertinelli, presidente di Coldiretti Emilia Romagna, i provvedimenti illustrati lunedì dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini

"I 120 milioni di euro stanziati a bando entro metà febbraio a sostegno di progetti di sviluppo di aziende agricole e agroalimentari rappresentano una conferma di come l’agricoltura riceva molte attenzioni da parte della Regione, con la quale è dialoghiamo costantemente, interfacciandoci con l’Assessorato all’agricoltura e non solo". Commenta così Nicola Bertinelli, presidente di Coldiretti Emilia Romagna, i provvedimenti illustrati lunedì dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dall’assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi che prevedono due bandi, con risorse europee del Psr, dove verranno stanziati rispettivamente 58,5 milioni di euro per il primo (‘Investimenti in aziende agricole in approccio individuale e di sistema’) e 59,3 milioni per il secondo (‘Investimenti rivolti a imprese agroindustriali in approccio individuale e di sistema’).

“I rapporti con le Istituzioni sono fondamentali e costanti  - ha proseguito Bertinelli – perché la nostra è una terra di eccellenze, con 45 prodotti a denominazione, fra dop e igp. Il nostro è un comparto che necessita di costanti politiche a sostegno poiché l’agricoltura è un volano importate di tutta la filiera per l’economia del nostro territorio”. "La nostra provincia si posiziona al secondo posto della classifica dell’Emilia Romagna per produzioni d’eccellenza, ben venga quindi l’approccio regionale volto a sostenere l’impegno del nostro comparto", sono le parole di Massimiliano Bernabini, presidente di Coldiretti Forlì-Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura e bandi della Regione, "la provincia di Forlì-Cesena seconda per produzioni d’eccellenza"

CesenaToday è in caricamento