menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Galà degli albergatori: premio alla carriera ai titolari dell'Hotel Donatello

Presenti praticamente tutti gli esponenti del il mondo del turismo, dell’economia e delle istituzioni romagnole. Il presidente Adac Giancarlo Barocci, ha espresso un messaggio augurale di ottimismo, ricordando quanto sia importante per il turismo la pace e la serenità andando col pensiiero alle vittime della strage di Parigi

Una serata speciale, circa 250 i partecipanti al Gran Galà degli auguri Adac Federalberghi Cesenatico che si è svolto mercoledì al Gran Hotel da Vinci di Cesenatico. Presenti praticamente tutti gli esponenti del il mondo del turismo, dell’economia e delle istituzioni romagnole. Il presidente Adac Giancarlo Barocci, ha espresso un messaggio augurale di ottimismo, ricordando  quanto sia importante per il turismo la pace e la serenità andando col pensiiero alle vittime della strage di Parigi. Facendo poi un appello a proseguire con forza e coraggio sulla strada intrapresa dagli imprenditori turistici di Cesenatico, che partendo dalla buona stagione meteo del 2015 possano con serenità affrontare il futuro. Il Galà anche per questo motivo è diventato sempre più un appuntamento  da non perdere. Un messaggio positivo è arrivato anche da Giuliano Taioli e dalla moglie Giovanna da 40 anni albergatori in Cesenatico e titolari dell'Hotel Donatello, ai quali il consiglio direttivo Adac ha conferito il Premio alla Carriera anno 2015.

Tra i presenti l’assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini, il prefetto Rocco Fulvio de Marinis, il questore Salvatore Sanna, il presidente dell’Apt Servizi Liviana Zanetti,  il comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri Luca Politi, il comandante della Capitaneria Stefano Luciani, Il comandante provinciale della Guardia di Finanza, il comandante provinciale della Forestale Gianpiero Andreatta, la vice presidente della Provincia Cristina Nicoletti, l’intera Giunta Comunale di Cesenatico guidata dal sindaco Roberto Buda, il presidente Regionale degli albergatori Alessandro Giorgetti, la dirigente della Regione Emilia Romagna Paola Castellini, Don Silvano Ridolfi, cappellano ufficiale dell’Associazione che a nome della Caritas ha portato gli auguri di Natale in sei lingue; e naturalmente  tutti gli albergatori di Cesenatico con le loro famiglie che hanno approfittato della serata per scambiarsi gli auguri di Natale, ma anche per parlare delle aspettative e dei progetti per il 2016 per la nostra Riviera.

PREMIO ADAC ALLA CARRIERA (Riservato agli albergatori che hanno contribuito in modo speciale allo  sviluppo del turismo a Cesenatico).
2003 - Guerrino Gardini – Residence Adriana
2004 – Flavio Gualtieri Hotel Britannia
2005 – Giovanni Manuzzi- Hotel Excelsior
2006 -  Giancarlo Ricci - Hotel Residence Valverde
2007 -  Dante del Vecchio – Hotel Beau Soleil
2008 -  Pelio Pasini  - Grand Hotel
2009 -  Celeste Ricci  -  Pensione Sintini 
2010 -  Bruno Rossi   - Hotel Darsena 
2011    Olimpio Biondi   Hotel Wivien
2012-   Gino Lucchi – Hotel Solemare
2013 -  Italo Santarelli – Hotel Venere
2014 -  Elvira Ventrucci e Gianni della Motta- Hotel Bravo e Condor e Parkhotel Grilli
2015 -  Giuliano Taioli e Giovanna Carfagna – Hotel Donatello
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento