Acquistare o vendere un'auto usata: istruzioni per l'uso

Negli ultimi anni il mercato delle auto usate è sempre più in espansione a causa della crisi economica e della maggiore attenzione delle famiglie italiane alla gestione delle spese. Ciò ha favorito lo sviluppo ed il successo commerciale dei siti di compravendita online. Dietro ad ogni inserzione pubblicitaria, specie dei compro auto usate, si può nascondere un privato malintenzionato e con intenzioni “truffaldine”. Ecco alcuni consigli utili per vendere l’auto usata a Cesena e Forlì e gli utili consigli per evitare di essere truffato.

Vendere ed acquistare auto usate: occhio alle truffe

In linea con lo scenario delineatosi a livello nazionale, anche nella Provincia di Forlì e Cesena ha preso piede da troppo tempo il “fenomeno” della compravendita di auto usate.Per il privato che vuole vendere il proprio veicolo usato può decidere di preparare l’inserzione pubblicitaria con tanto di descrizione e di foto dettagliata ed optare tra i migliori siti di compravendita auto su cui postare l’annuncio.

Il privato può attendere qualche giorno, settimana e, addirittura, mesi prima di ricevere le telefonate dei potenziali acquirenti interessati all’acquisto del veicolo. Spesso e volentieri può capitare di interloquire con persone indecise, potenzialmente interessate all’acquisto del veicolo usato, ma il cui prezzo proposto “sfora” di gran lunga le attese ed il budget disponibile.

Poi capitano i “furbetti” che devono vendere un veicolo usato simile al nostro e vogliono “sondare” il mercato per scoprire la quotazione; i curiosi che vogliono scoprire di più ma non hanno intenzione di acquistare alcun veicolo usato.

Infine, occorre prestare la dovuta attenzione alle truffe che si possono nascondere dietro ai compro auto usate non professionisti. È facile trovare volantini pubblicitari che sponsorizzano l’acquisto di veicoli usati dietro pagamento immediato di denaro contante.

Dietro a questi si nascondono delle vere e proprie organizzazioni truffaldine pronte a mettere in atto qualche disegno architettato “a tavolino” ai danni dei soggetti privati che vogliono vendere la propria auto usata.

Per evitare di incappare in queste spiacevoli sorprese è sempre buon consiglio ricercare quante più informazioni dettagliate sulla persona con la quale si sta trattando, anche se non desta alcun sospetto.

Fare controllare l’assegno in banca prima di fissare il passaggio di proprietà e diffidare da chiunque voglia pagare immediatamente l’auto usata, senza nemmeno aver visto il veicolo.

Vendere auto usate: a chi affidarsi?

Per una compravendita d’auto usata è sempre buon consiglio affidarsi a professionisti seri e a società e strutture ben organizzate nella compravendita di auto usate. Se si abita nella Provincia di Forlì Cesena e vuoi vendere immediatamente il tuo veicolo usato in tranquillità e senza avere timori di subire truffe, Soluzione Auto è una delle aziende migliori a cui ci si può rivolgere per vendere la propria auto usata.

Per fare una valutazione occorre compilare il semplice modulo online: basta inserire i dati richiesti in modo corretto, compreso un indirizzo e-mail valido e il recapito telefonico. 

Occorre indicare anche il prezzo prefissato che si vorrebbe ottenere dalla vendita del veicolo usato e, se la quotazione proposta sarà ritenuta accettabile o trattabile, un operatore ricontatterà il cliente dopo pochissimo tempo per concordare la vendita.

Basta affidarsi alla professionalità di Soluzione Auto per non incorrere in alcuna spiacevole sorpresa e alcun rischio di essere truffato. Inoltre, se si vuole “sbarazzarsi” del vecchio veicolo in un brevissimo arco di tempo, l’azienda è in grado di garantire l’acquisto dell’auto anche nell'arco di 24 ore dalla compilazione dell’istanza.

La società offre un servizio di acquisto diretto di auto usate in contanti in tutte le zone d'Italia, compresa la Provincia di Forlì Cesena e i comuni limitrofi di Cesenatico, Savignano sul Rubicone, Forlimpopoli, San Mauro Pascoli, Bertinoro, Gambetolla, Meldola. Per ulteriori informazioni, compila il form online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento