Acquisizione di Ferrarini da parte di Amadori? Smentita secca: "Nessun rapporto"

Amadori non sta stipulando alcun accordo col gruppo Ferrarini di Reggio Emilia, specializzato in salumi. A intervenire con una sua nota è il gruppo alimentare cesenate

Amadori non sta stipulando alcun accordo col gruppo Ferrarini di Reggio Emilia, specializzato in salumi. A intervenire con una sua nota è il gruppo alimentare cesenate, in risposta ad indiscrezioni di stampa che indicherebbero dei rapporti avviati sull'asse Reggio Emilia-Cesena, dopo la scelta di Ferrarini, fatta mercoledì mattina, di interrompere ogni trattativa con due fondi di investimento che già da tempo avevano rapporti formali col gruppo reggiano. Tuttavia Amadori replica seccamente: “Il Gruppo Amadori ha letto su alcuni organi di stampa articoli che lo riguardano: si tratta di speculazioni sulla possibile esistenza di accordi tra Gruppo Amadori e Gruppo Ferrarini, aventi ad oggetto il capitale di quest’ultimo. Tali speculazioni sono basate sulla lettura di altre fonti giornalistiche e viene smentita con decisione dal Gruppo Amadori. Come noto al mercato, alcuni investitori istituzionali hanno già dichiarato di aver avviato l’esame e le valutazioni propedeutiche ad un possibile ingresso nel Gruppo Ferrarini e ogni iniziativa, in pendenza di tali rapporti negoziali, sarebbe contraria ai principi del Gruppo Amadori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Il virus si 'conferma', il Cesenate ha i numeri migliori ma prosegue la scia di morti

Torna su
CesenaToday è in caricamento