Accertamenti Tari, a Mercato Saraceno inviati avvisi per circa 270 mila euro

Dal mese scorso il servizio tributi del comune di Mercato Saraceno ha avviato la fase di controlli ed accertamenti relativi alla riscossione della tasse comunali.

Dal mese scorso il servizio tributi del comune di Mercato Saraceno ha avviato la fase di controlli ed accertamenti relativi alla riscossione della tasse comunali. Sulla base dei controlli effettuati incrociando le banche dati, sono emerse le prime informazioni relative all'evasione fiscale riferita alla TARI (tassa sui rifiuti): lotta che l'Amministrazione comunale si è impegnata a portare avanti con l'obiettivo finale di riuscire a ridurre la pressione fiscale a carico del cittadino.

"I primi numeri attualmente in possesso degli uffici, relativi alle utenze sia domestiche che non domestiche per gli anni dal 2013 al 2016, hanno portato al recapito di circa 400 avvisi di accertamento. Le verifiche messe in atto hanno portato alla quantificazione di un importo di circa 270 mila euro tra omesse e infedeli denunce (sempre per gli anni tra 2013 e 2016) che, rientrando nella disponibilità delle casse comunali, produrranno significativi effetti. Innanzi tutto le somme recuperate saranno reinvestite per l'abbattimento della tariffa già dal 2019, ma soprattutto, allargando la base imponibile dei contribuenti, si avrà il conseguente effetto positivo di una redistribuzione più equa del costo totale" si legge in una nota del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento